Trace of Woman

Quattro donne, quattro artiste, quattro stili diversi.

Trace of Woman

Quattro donne, quattro artiste, quattro stili diversi

E’ un gioco di forme riviste in stili contrastanti ma allo stesso tempo in comunione tra di loro

Come un passaggio delle antiche arti rivisitate poi in chiave moderna

 Irem Incedayi con i suoi antichi simboli,  tradizioni del suo paese d’origine e le sue forme curve si avvicina ad i ritratti non intesi come fisiognomica, ma come impronta digitale, rappresentati dai segni curvilinei tridimensionali di  Micaela Legnaioli.

Francesca Merola con l’antica tecnica del mosaico, trae dalla pietra tessere quadrate  e realizza figure tridimensionali,  rapportandosi  ai quadrati colorati che simboleggiano i lavori Pop sia di pittura che di scultura di Chicca Savino.

Ospiti di Prati Urbani ,una nuova concezione di ristorazione curata ed accogliente, le loro opere faranno da cornice alla particolare presentazione del luogo e dei loro piatti tutti da gustare. 


Partecipanti a Trace of Woman


Organizzato da

Trace of Woman

Visualizza la scheda