Ferdinando Carbone


Ferdinando Carbone nasce il 21.03.1968 a Roma, città dove attualmente vive. Da circa quattro anni, da assoluto autodidatta, ha intrapreso un percorso artistico teso a sperimentare un linguaggio comunicativo personale che va oltre la canonica percezione della realtà. Ne deriva uno stile aggressivo, istintivo, caratterizzato da un utilizzo di colori netti e contrastanti in una estrema sintesi di forme e segni. Nei suoi quadri si travalica il figurativo classico e si sconfina in una realtà altra, in cui le figure perdono progressivamente ogni connotato realistico, caratterizzandosi in una rappresentazione essenziale che diviene talvolta favola, o scivolando in una ambientazione finanche onirica. Nel dicembre del 2017 è stato selezionato dalla BNL Paribas per esporre, presso gli spazi della sede centrale a Roma, le proprie opere in veste di testimonial nella raccolta fondi della Fondazione Telethon. Da giugno a settembre 2018 espone le sue opere presso la Hybris Art Gallery di Roma. Nel 2018 è stato selezionato per il premio Premio Internazionale Arte Palermo per il Premio Roma Caput Mundi e per il Concorso Maestro da Museo con esposizione presso il Museo Civico di Monreale. Dal 2019 alcune opere sono in esposizione presso la Galleria Pavart, in Roma.