Monica Argentino


Monica Argentino (Alice Moon) nasce a Roma, dove vive e lavora attualmente. Eclettica artista a tutto tondo: pittrice, body painter, video artist, performer, ideatrice di diversi format che uniscono la pittura alla musica e alle arti performative. Autodidatta spinta da un talento naturale per il disegno e la pittura, segue poi gli studi come grafica illustratrice ed espone da allora in diverse mostre e contesti artistici. Ancora adolescente partecipa alla sua prima mostra collettiva "Illustrativa 91"-Casa della Citta'-Galleria Comunale d'Arte Moderna di Roma, portando in luce la sua speciale peculiarita' di colorista. I suoi progetti contemplano come elemento principale il corpo e la sua trasformazione, un leitmotiv che ricorrera' nella sua ricerca artistica attraverso una indagine ed una sperimentazione continua, che esprime con performance, body art ed opere pittoriche, ed il piu' delle volte contaminandole tra loro. L'ispirazione per le sue opere pittoriche nasce dal suo interesse per il dualismo tra corpo ed anima e per la duplicita' della natura umana. Il filo conduttore è senza dubbio la bellezza, non come giudizio estetico ma come ricerca della verita' e significato dell'esistenza. Con il suo progetto Body To Art-performance art/body painting live, vuole rappresentare il corpo svincolato dagli stereotipi di bellezza, simboleggiando il cambiamento sia fisico che emotivo: materia e spirito. Nel progetto artistico vengono dipinte modelle ma anche e soprattutto corpi di persone "normali" con canoni estetici comuni, rivendicando il corpo e la sua grande forza come veicolo di messaggi sociali e le performances come momento di indagine profonda del se'. La corporeita' si afferma come il territorio di ricerca identitaria. Nel 2015 e 2016 espone al Teatro dei Dioscuri al Quirinale a La mente Artistica-Giovani donne artiste a confronto.  Nel 2017 espone al Teatro Alba di Roma, la mostra pittorica personale "Chimera:le forme del male", un lavoro introspettivo e di grande empatia, con incursioni di opere viventi da lei stessa dipinte e di istallazioni a tema. Chimera affronta la violenza sulle donne piu' specificatamente in ambito affettivo, la loro dipendenza psicologica con il carnefice. Il suo cubo d'arte "Equilibrio in-forme" è esposto come opera permanente al Maam-Museo dell'Altro e dell'Altrove di Metropoliz -Roma, dove si è anche esibita in occasione dell'Evento Arte da Macello a cura di Ignorarte, con le sue performences art: From A to U e Flowerincage. A marzo 2018 partecipa alla IX settimana della cultura francese a Roma "l'art dans toutes ses formes" rendendo omaggio ad Orlan con la sua performance Intimante Chrisalys, presso la Galleria d'Arte Polmone Pulsante/Centro promozionale per le arti-Museo permanente Saverio Ungheri. Presente come artista a Manifesta 2018 con la rassegna d'arte "Opere in Viaggio" presso Mamo Galleria-Palermo. Uno degli ultimi importanti progetti è "Involucro", video art che ha come tema l'uguaglianza di genere del quale ha curato anche la regia. Involucro è stato inserito nel progetto itinerante GENE a cura di Eureka! ed Ignorarte ed è  stato presentato in anteprima alla Queer infection Lab 2018. Ha strutturato e tiene dei laboratori di disegno e pittura creativa per bambini, che esprimendosi liberamente e divertendosi, acquisiscono strumenti utli alla loro crescita affettiva ed emotiva -Accademia dello Spettacolo di Velletri. Ideatrice dei format: Body to Art e Colours e Notes, progetti di body art, musica e danza. Performing artist in Majare:la bella è la bestia e Pinzimonio, progetti teatrali e di arti visive di A. Caputo, F.R.Nasce', M.Argentino. Ad oggi collabora con varie realta' artistiche ed associative, tra cui Ignorate e Calidarium Gallery. Diverse sue opere sono presenti in cataloghi d'arte ed in varie collezioni pubbliche e private.

Ultime Esposizioni e progetti artistici:

"La mente artistica-Giovani donne a confronto"-Teatro dei Dioscuri al Quirinale -Roma (2015)

"Piece Off"- Teatro Quirinetta - Roma (2015)

"La mente artistica-Giovani donne a confronto"- Teatro dei Dioscuri al Quirinale -Roma (2016)

"The Other Side of the Ink-Female Edition"- Sheraton Roma (2017)

"Chimera:le forme del male"-Teatro Alba -Roma (2017)

 "Choosing Colors- Art Exhibition"- Bateau Dafne 11 Montebello -Parigi (2017)

 "Levels art exhibition -5th-6th edition" di Ignorarte- Faenas Roma (2017)

"Collettiva di Pittura piccolo formato di Medaniart" - Brindisi (2017)

"Levels art exhibition -7th edition" di Ignorarte - Faenas Roma (2018)

"Arte da Macello"- MAAM -Museo dell'Altro e dell'Altrove di Metropoliz Roma (2018)

"Love is"- Galleria d'Arte Spazio 40- Roma (2018)

"Chimera:le forme del male"-Centro Promozionale per la cultura/Polmone Pulsante- Roma (2018)

"Aria Acqua Terra"-Calidarium Gallery- Roma (2018)

"Lady Holiday Mississippi Drunk"- Associazione culturare Teatro Trastevere-Roma (2018)

"Habicura"- Piazzale del Verano-Roma (2018)

"Ars Ventis Festival itinerante d'Arte" -San Vittore del Lazio-FR (2018)

IX settimana della cultura francese "l'art dans toutes ses formes"-Centro Promozionale per la cultura/Polmone Pulsante-Roma (2018)

"Anima Mundi Experientia" -Galleria Il Laboratorio -Vicolo del Piede-Roma (2018)

Manifesta 2018 -"Opere in Viaggio"-Mamo Galleria -Palermo (2018)

"Festival Queer InfectionLab"- Sparwasser -Roma (2018)

"EroticArt 2018 Contemporary International Art Exhibition"- Galleria ArteBo- Via San Petronio Vecchio-Bologna (2018)

 

 www.alicemoon.it

www.facebook.com/alice.meraviglie.9

www.facebook.com/alicemoonartista/

https://www.facebook.com/DipingereCreando

www.facebook.com/erotismopittoricomusicale/

Instagram: miss.alicemoon.artist

 

 

Body to Art-Performance art/auto painting- Oltre il corpo
Telsiope - Pastelli ad olio e acrilico su feltro -cm50x50 (2018)
Body to art- Performance art/body painting live - Naturalia
From A to U- Performance art  (Maam Museo dell'Altro e Dell'Altrove di Metropoliz Roma)