Gianmaria De Luca


GIANMARIA DE LUCA



La ricerca artistica di Gianmaria De Luca nasce da un desiderio di comprensione della realtà insoddisfatto. La sorpresa continua generata dalla consapevolezza che il momento dello scatto sia soltanto un passaggio effimero tra la creazione di un immaginario e un altro ha portato De Luca a scegliere la fotografia come medium di espressione privilegiato ma non assoluto. In quell’istante, infatti, il fotografo crea una comunione tra il mondo circostante, i soggetti ritratti e il suo modo di percepire la realtà che è unico e irripetibile; per questo ritiene che non si possano mai considerare le fotografie come opere isolate e scevre dal contesto che le ha generate. Allo stesso tempo, lo studio delle diverse tecniche di stampa fotografica, dalla cianotipia al transfert, accompagna costantemente il lavoro creativo dell’artista che mira a innovare il proprio percorso e a scoprire nuovi modi di esprimersi.

Del resto, per realizzare una fotografia, De Luca usa spesso procedimenti che mirano a riprendere solo ciò che accade di fronte alla lente come il light painting e l’esposizione multipla rinunciando all’ausilio di ritocchi digitali al fine di esaltare tutte le potenzialità di suggestione della realtà nel momento della rappresentazione. La luce, i costumi, l’ambientazione e i personaggi sono reali ma acquistano un valore quasi onirico una volta immortalati sulla pellicola.

Nato a Roma nel 1988, mescola le influenze della tradizione artistica italiana con l’ispirazione che trae dalle altre culture e dai suoi continui viaggi. I suoi lavori spaziano dal fotogiornalismo alle foto d’arte, dalle installazioni alle collaborazioni con altri artisti famosi, costumisti e set designer fino alla direzione di filmati. Le sue opere sono state esposte in molti paesi tra i quali Italia, Irlanda del Nord, Germania, Svizzera e Australia.


EXHIBITIONS

2018, Artrooms Fair, The Church Palace, Rome, Italy
2018, Portraits - Hellerau Photography Award, European Center For The Arts Dresden, Dresden, Germany

2017, Atto Secondo, Takeaway Gallery, Rome, Italy
2017, SetUp Contemporary Art Fair, B4 Gallery, Bologna, Italy
2017, Open studio with curators Cinzia Manfredini & Manuel Vecchina, Venice, Italy
2017, Cinzia Manfredini, Private Home Gallery, Milan, Italy
2017 ArtasylumFermo, Italy
2017, Capella Orsini Gallery, Rome, Italy

2016, vision ARyT, Mostra contemporanea a Villa Alba, Gardone Riviera, Italy

2015, Symphonic, Her Majesty’s Prison Crumlin Road, Belfast, Northern Ireland

2014, Open Night, Vibewire Creative Commons, Sydney, Australia
2014, Homecoming, Void Gallery, Derry, Northern Ireland
2013, Known Unkown, Tap gallery, Sydney, Australia
2013, Ballarat International Foto Biennale, Gallery of Ballarat, Ballarat, Australia
2013, Progetto Calabiana, Salone Del Mobile, Milan, Italy
2013, Karlsruhe Contemporary Art Fair, Frank Pages Gallery, Karlsruhe, Germany
2013, Double Je, Frank Pages Gallery, Crans Montanta, Switzerland

2012, Natarte, Galleria Vittoria, Rome, Italy
2012, Explorer Collective, Demeure Beau Regard, Yverdon Les Bains Suisse, Switzerland
2012, Casa Mostra, La Corte del Contemporaneo, Kora Diffusione Culturale, Amelia, Italy
2012, Casa Mostra, Kora Diffusione Culturale, Rome, Italy

2011, Aperitivo D’Arte, curated by Achille Bonitoliva, D’Arte Wine bar, Rome, Italy
2011, Mostra internazionale d’arte cinematografica, Venice Biennale, Venice, Italy

Abundantia
Venezia
Ritratto di Alberto La Tassa
Ritratto di Pietro Ruffo

Gli eventi di RAW2016 ancora non sono stati inseriti nel nuovo database, potete visualizzarli su RAW 2016