Antonella Cuzzocrea


Antonella Cuzzocrea vive e lavora a Roma, nel quartiere Esquilino. Laureata in Lingue e Letterature moderne a “La Sapienza” di Roma, inizia a studiare tecniche incisorie nel 2003, completando nel 2013 il biennio di grafica d'arte presso la Scuola di Arti e Mestieri San Giacomo di Roma. Frequenta laboratori di incisione e xilografia sia in Italia che all'estero ed espone le sue opere in diverse collettive e nella personale “IMPOSSIBILE fermare un'idea”, Roma (2016). Impara a rilegare, una delle sue passioni, e conduce workshop di legatoria presso la Rhode Island School of Design (2019, Roma) e lo IAPMA Congress 2014 (Fabriano). Da alcuni anni, realizza Cahiérs per le collezioni alta moda e prêt-à- porter della Maison Valentino.

A partire dal 2006 focalizza il suo interesse sulla produzione di libri d'artista partecipando a numerose rassegne nazionali e internazionali del Libro d'Artista. Nel 2013 partecipa al Liberbook, Primo Salone del libro d'artista e della stampa d'autore, Palazzo della Pilotta (Parma) e al Book Project International (Marsiglia). Nel 2015 il suo libro Lanzarote (sovrimpressioni) 2/3 è acquisito dal fondo del libro d'artista della Bibliothèque Méjanes in Aix-en-Provence (Francia). Nel 2017 riceve il Primo Premio per il libro Hiatus al Terzo Concorso Internazionale "Artistic and Altered Books", G.I.L.D.A. (Parma).

Parallelamente all’incisione e al libro d’artista, esplora altre forme espressive quali l'inchiostro di china e il collage su schede di biblioteca e realizza pannelli in grande formato cucendo pagine di libri antichi e bustine di tè usate.

È membro dell'Associazione Grecam (realtà che opera nell’Esquilino), dove da oltre 25 anni esplora la relazione tra benessere e creatività attraverso performance teatrali, poesia, video e installazioni. Dal 2019 si è unita al gruppo di artisti dell’Esquilino Arco di Gallieno.

 

Scoprite di più su Antonella Cuzzocrea leggendo l'intervista realizzata lo scorso anno da Luca Iavarone durante il RAW Open Studio Online 2020 https://antonellacuzzocrea.blogspot.com/p/intervista.html

Pages, 2020 - cucitura su carta
Afrikaliefde, 2019, libro d'artista - acquaforte, punta secca e collage
Catalogo a schede per una biblioteca immaginaria, libro d'artista, 2019 - collage e tecniche di stampa
Mirroring, acquaforte, punta secca, morsura aperta, 2016