Stefano Bolcato


Stefano Bolcato vive e lavora a Roma dove si è formato nel corso degli anni ‘90, presso la Scuola delle Arti Ornamentali  S. Giacomo con Giovanni Arcangeli, l’Accademia di Belle Arti con Alfonso Avanessian  e seguendo  corsi  di decorazione pittorica della regione Lazio. Ha lavorato per molti anni nella rappresentazione pittorica di paesaggi dalle atmosfere rarefatte e metafisiche. Dal 2006, per i suoi dipinti si ispira al gioco LEGO come pretesto figurativo per narrazioni di temi di forte attualità. anche molto diversi tra loro. L'ultima produzione si focalizza sulla rivisitazione di opere più o meno note della storia dell'arte, una nuova ricerca POP che desidera tenere in alta considerazione il ruolo dell'arte del passato, nella società contemporanea.

 

Mostre recenti

2021      I LOVE LEGO - Bologna, Padova, Firenze

             Dante Plus 700 - Biblioteca Alfredo Oriani,  Ravenna (collettiva)

2020      I LOVE LEGO - Roma, Pontedera

             Cuore - Afnakafna Gallery, Roma (collettiva)

2019      I LOVE LEGO - Milano

             Artificae Plantae - Afnakafna Gallery, Roma (collettiva)

             Le idee degli altri - Afnakafna Gallery, Roma (collettiva)

2018      Di natura in natura – Virus Art Gallery, Roma (personale)

              UltrapopSala Orsini Palazzo Chigi Formello, Roma (collettiva)

              Pittori Uniti per la Pittura - Virus Art Gallery, Roma (collettiva)

2017      PEOPLE - Museo Archeologico Provinciale di Salerno (personale)

              Pittori Uniti per la Pittura - Gallery UNO Projectraum, Berlino, Germania (collettiva)

              Pop Life – Manni Art Gallery, Venezia (personale)

2016      European Cuteness Art - Arsenal Museum for Contemporary Art Sofia, Bulgaria (collettiva)

              The BESTiarium – Museo Civico di Zoologia di Roma (collettiva)

2015      Corporate Art - GNAM Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma (collettiva)

2014      Contaminazioni 014 - Istituto  Italiano di Cultura di Bucarest, Romania (collettiva)

2013      C’era una volta… gioco e giocattolo – MACRO La Pelanda, Roma (collettiva)

              Eros & Thanatos, Galleria Mondo Bizzarro, Roma (collettiva)

2011      EcoArte, Biennale Shingle22j – Forte Sangallo, Nettuno (collettiva)

              DADAUNPOP, The Italian new POP – progetto espositivo itinerante nelle città di Mumbai, 

              Calcutta a New Delhi. Mostra promossa e sostenuto dall’Ambasciata d’Italia in India,

              Consolato Generale d’Italia a Mumbai, Consolato Generale d’Italia a Calcutta,

              Istituto Italiano di Cultura di New Delhi (collettiva)

2010      Nel nostro piccolo - Spazio Tindaci, Padova (personale)

 

Collezione pubblica

Palazzo Simoni Fè, Bienno (BS) 

 

Premi e Riconoscimenti

ICOM (International Council Of Museums)  video, 2017

Premio INAIL  sicurezza sul lavoro, 2013

Premio ORA, 2012

Premio Arte Laguna, 2008 - 2010

Premio Combat, 2010

Premio Ceres for Art 2009

Premio Artemisia 2008

Premio Celeste, 2007 - 2009

 

Pubblicazioni recenti

“LEGO e altri giocattoli” di Valeria Arnaldi , Ed. Ultra 2017 Roma

PLASTIKMAGAZINE n.31  , Ed. Plastik Studio 2017, Beirut Lebanon

Ritratto di giovane donna, da Domenico Ghirlandaio - olio su tela cm 40x30
La belle ferronniere, da Leonardo da Vinci - olio su tela, cm 40x30

Gli eventi di RAW2016 ancora non sono stati inseriti nel nuovo database, potete visualizzarli su RAW 2016