Claudia Quintieri


Sono Claudia Quintieri (1975) un’artista che annovera numerose mostre personali e collettive in gallerie private e musei d'arte contemporanea, a livello nazionale e internazionale. Sono laureata a La Sapienza di Roma in Lettere e Filosofia con indirizzo Storia dell’Arte Contemporanea. Ho scritto i libri La voglia di urlare, E così la bambina è caduta, Palermo mon amour, Raggiro del mondo in 80 anni firmato con l’antropologo Giorgio Fabretti e Poesie di quarantena. Come giornalista lavoro per Insideart, Art a part of cult(ure) e Lebiennali.com. In arte mi sono specializzata nella videoarte e nella fotografia. Sono interessata principalmente al tema dell’identità: interiore, spirituale, intima. Ogni opera o serie ha uno stile ed una tecnica a sé stanti in base all’idea o all’ispirazione del momento. I primi video – ho cominciato con la videoarte - si incentrano sulla visualizzazione di sogni e di ricordi per poi passare a dar vita a riflessioni spesso intime e spirituali. L’approfondimento del lato intimo e spirituale attraversa tutta la mia opera nella convinzione che nel mondo e nell’arte contemporanea di oggi vi sia bisogno di una riflessione su queste tematiche. La maggior parte delle opere hanno insita una delicatezza e una espressività leggera che le portano ad un’astrazione nella fruizione. Il mio è un viaggio verso un’evoluzione che diventa anche personale nella crescita interiore. Il mio sentire parte da suggestioni, emozioni, riflessioni, che diventano concrete nelle immagini. Accarezzo, accompagno verso una discesa dentro sé stessi. I miei primi passi sono stati mossi al MLAC - Museo Laboratorio di Arte Contemporanea de La Sapienza di Roma, per approdare poi al Festival Invideo a Milano, al Palazzo delle Esposizioni di Roma, alla Galleria ArtMbassy di Berlino, al MAAM – Museo dell’Altro e dell’Altrove di Metropoliz di Roma, al Museo Bilotti di Rende – Cosenza, all’Indipendent Art Festival - Nexst  a Torino, al Museo MACRO – Museo di Arte contemporanea di Roma, al MAD - Museo D’Arte Diffusa, Museo Emilio Greco, Sabaudia, alla Fiera Artrooms al Church Palace Hotel di Roma, alla Tiny Biennale Temple University Rome Campus, Roma, al progetto WOW presentato al MAXXIMediterraneo di Roma, alla GAM – Galleria d’arte Moderna di Roma, a Le Dame Art Gallery, Melia White House, Londra, alla Galleria Gallerati di Roma, alla Galleria BorghiniArteContemporanea di Roma. Sono stata finalista del concorso fotografico Switch The Roules di Fondazione Ermanno Casoli e Elica al Pastificio Cerere, Roma ed ho partecipato alla Residenza BoCs Art Cosenza. Il mio video Identity ha fatto parte della 6 puntata di Entr’act Intermediale su Teleambiente, mentre la mia videoinstallazione 1223 è stata oggetto di un servizio sul contenitore televisivo ZTL di Rete Oro. E tante altre sono state le personali e le collettive. Ho scritto vari testi critici su artisti contemporanei.

still dal video Duration
still dal video Identity
still dal video Daddy
still dalla video installazione 1223

Gli eventi di RAW2016 ancora non sono stati inseriti nel nuovo database, potete visualizzarli su RAW 2016