Eternità dorata – Io ho visto solo la fine: lettura di URLO di Allen Ginsberg

Un happening ideato da Pasquale Polidori


 

Nell’ambito del progetto «Eternità dorata — La Beat Generation tra buddhismo e i valori americani», avviato dallo Studio Campo Boario a giugno 2021, Pasquale Polidori presenta«Io ho visto solo la fine», un happening che si propone come lettura incoerente e frammentaria del poema più celebre di Allen Ginsberg.
Attraverso le interferenze di Jackson Pollock, Gina Pane, Ferruccio De Filippi, e basandosi su una griglia di materiali e azioni predisposta da Polidori, gli artisti invitati elaborano l’idea di una lettura che è in bilico tra rifrazione e annullamento del testo di Ginsberg, esteso al di là della sua lettera, tradotto in una cosa da disperdere e, in effetti, già persa e finita in partenza – come ciò che si è consumato nella contemporaneità.

Con Giovanna Fiacco, Naoya Takahara, Alberto D’Amico, Tianyi Xu, Michele Zaffarano, Chiara Vignandel, Salvatore Zoncheddu, Pasquale Polidori.
Grazie a Mariella Bolzoni, Federica Luzzi.

Via del Campo Boario 4 Roma il 28 ottobre 2021 dalle 16:30 alle 20:00.

Eternità dorata — La Beat Generation tra buddhismo e i valori americani» è un progetto di Alberto D’Amico e Bruno Lo Turco 

Artisti

Organizzatore