Grazia Menna


Nasce a Roma dove vive e lavora.
Dopo aver completato la sua formazione umanistica presso l’Istituto Fuà Fusinato di Roma inizia ad occuparsi con passione di fotografia seguendo corsi serali che la introducono
allo sviluppo e stampa in bianco e nero. 
Ma sono i master di Fotogiornalismo presso la Graffiti Press di Roma e di Antropologia Visuale presso l’Istituto Superiore di Fotografia di Roma che danno una svolta radicale al
suo lavoro artistico con i reportages su tribù quasi in estinzione e gli innumerevoli viaggi che la portano dalla Nuova Guinea al Cile, all’India, dal Perù alla Birmania, dal Viet-Nham all’ Etiopia, sempre in giro per il mondo.


Pubblica "Laafi Bala!" un reportage fotografico sulle realtà tribali del Burkina Faso e nel 2008 pubblica "Be Carefully" un nuovo reportage fotografico sulle realtà tribali dell’Irian
Jaya (Papua), Edizioni La Camera Verde.


Attiva organizzatrice culturale ha curato mostre e rassegne fotografiche, tra queste: Scatti Verdi, Duets, Un’Altra voce Un altro sguardo.


Da 5 anni è la fotografa ufficiale della SSD Roma Calcio Femminile e nel 2017 espone "Tacco&Punta" indagine sul calcio femminile, testo in catalogo di Antonello Tolve.


Curatrice della mostra. Si occupa, in qualità di Vice Presidente, della gestione e programmazione dell’Associazione Culturale Lavatoio Contumaciale.


RAW2020
26 Ott-02 Nov 2020 | 18:00
Ancora un Mondo Reale!
Mostra sinergica tra fotografia,installazioni,pittura sul rapporto con la natura
Evento su prenotazione
No RAW 360
No RAW Live
Mostra
Ass. Cult. "Lavatoio Contumaciale"
Piazza Perin Del Vaga 4 - roma
1 appuntamenti
26 Ott-01 Nov 2020 | 18:30
Ancora un Mondo Reale
Mostra sinergica tra fotografia,installazioni,pittura sul rapporto con la natura
Evento su prenotazione
No RAW 360
No RAW Live
Mostra
Ass. Culturale Lavatoio Contumaciale
Piazza Perin del Vaga, 4 - Roma
1 appuntamenti