Alessandra Cristiani

Performer e danzatrice, dal 1996 indaga il pensiero e la pratica dell'Ankoku Buto. Riceve il Premio Excelsior come migliore attrice per il corto La foto, regia Sara Masi, 1997.Crea e dirige con la compagnia Lios la Rassegna Internazionale di Danza Buto Trasform'azioni (2000-2011). Con il progetto performativo La fisica dell'anima.Francesca Stern Woodman vince il sostegno Scenari Indipendenti 2008. Nel biennio 2011-13 è coreografa in residenza all'Accademia Filarmonica di Roma. Lavora come solista e stabilmente nella compagnia Habillè d'eau diretta da Silvia Rampelli.

www.alessandracristianni.com

ph Ivano Rugo