Margherita Giordano


MARGHERITA GIORDANO

Margherita Giordano compone le sue opere attraverso una raffigurazione armonica e peculiare della geometria compositiva.

Ambienti colmi di profondità artistica si materializzano in un gioco di colori e luci, in affreschi tra passato e futuro all’insegna di dettami classici che rivelano il sapore stilistico di un trasporto sentimentale per il bello e per la sua perfezione.

La mano procede, con stile appassionato, nell’armonico movimento di un ritmo musicale che cattura spazi e ricordi, vibrazioni e pause di una dichiarazione d’amore che domina la filosofia e la ragione dei suoi lavori.

Indaga sulla natura umana seguendo il percorso più sofferto: in una ricerca della verità che si tramuta ineluttabilmente nella sua personale intuizione creativa.

 

 

FORMAZIONE

-Ottobre 2011: Diploma accademico in Scenografia, 110/110 e lode, presso l’Accademia di Belle Arti di Roma

-Settembre 2013: Diploma professionale in Arredamento d’interni, presso l’Istituto Quasar (Roma)

-Settembre 2018: Iscrizione al corso magistrale in Arte Terapia e promozione della salute, presso l’Accademia di Belle Arti di Roma

 

 

MOSTRE COLLETTIVE

-Novembre 2009: Domenica in arte, Lanificio 159, Roma

-Febbraio 2011: Urban Art: 10 artisti, 10 sessioni, Quantum Leap gallery, Roma

-Dicembre 2016: Veritas Feminae, Villa Bernasconi, Como

-Dicembre 2016: Sotto un unico cielo, Auditorium al Duomo, Firenze

-Dicembre 2016: 6 artisti in cerca di un cuoco, Lab 174, Roma

-Marzo 2017: Ensemble, Lab 174, Roma

-Settembre 2017: Nel sogno della pittura, in Spoleto Art Festival, Spoleto (Pg)

-Marzo 2018: Biennale della Brianza, Monastero del Lavello, Lecco

-Marzo 2018: Trame d’artista, Galleria Merlino, Firenze

-Aprile 2018: Experiments, Galleria merlino, Firenze

-Maggio 2018: Rivelazioni, Galleria Merlino, Firenze

-Maggio 2018: Oniricamente, Giardini Ravino, Ischia (Na)

-Luglio/Agosto2018: Mutevole presenza, Lecce

-Novembre 2018: Il giocattolo 2018 –presidente di giuria il maestro Ennio Calabria, Palazzo Rospigliosi, Zagarolo (Rm)

-Dicembre 2018: Art will save us, Sala Giorgio Borghesani, Palestrina (Rm)

-Aprile 2019: Milan Design Week, Fuorisalone, Arnaout spazio Arte, Milano

-Maggio 2019: Oro Contemporaneo, Arnaout spazio Arte, Milano

-Giugno 2019: L’ineludibile richiamo delle muse, Palazzo Dragoni, Festival di Due Mondi, Spoleto (Pg)

-Febbraio 2020: Basement, Fondamenta gallery, Roma

 

 

 

 

MOSTRE PERSONALI
-Novembre 2013: Riflessione Inessenziale, Libreria Odradeck, Roma

-Novembre 2014: Les yeux fermes, 197 Piermarini Design, Roma

-Novembre 2017: Cogito Ergo Amo, Mangiarte, Roma

-Febbraio 2018: Mini personale-Margherita Giordano, Arnaout Spazio Arte, Milano

-Ottobre 2018: Archetipi, tra Gea e caos, Fondamenta Gallery-Inside Art, Roma

 

 

 

 

FIERE D’ARTE

-Gennaio 2018: Art Innsbruck, Innsbruck

-Aprile 2018: Art Nordic, Copenaghen

-Settembre 2018: Artiste du Monde, Exposition International, Cannes

-Novembre 2018:Paratissima Torino, “Feeling different”, Caserma La Marmora, Torino

-Aprile 2019: Paratissima Arte & Design, Fuorisalone 2019, Fabbrica del Vapore, Milano

-Novembre 2019: Paratissima Torino, Multiversity, Ex Accademia Artiglieria, Torino.

 

ACQUA, acrilico su tela 100x100 cm, 2020
FUOCO, acrilico su tela, 100x100cm, 2020
TERRA, acrilico su tela, 90x90 cm, 2020
ARIA, acrilico su tela, 100x100 cm, 2020