Silvia Scaringella
Dati e contatti

Nata a Roma nel 1986, Silvia Scaringella si diploma in scultura, all’Accademia Belle arti di Carrara e si forma in numerosi atelier tecnici e artistici, tra cui quello di Renato Mambor. Nel 2014 si traferisce e studia presso l’Iwate univer- sity, in Giappone, esperienza che ha influenzato il suo linguaggio e pensiero. Partecipa a simposi di pietra nazionali e internazionali, collocando tre opere pubbliche a Palombara Sabina (RM), Morioka (JP) e Sera- vezza (LU). Mostre principali: Istituto di Cultura Ichinoseki e Iwate University, Japan; collaterale Manifesta 12, Palermo; Fondazione Cassa di Risparmio, Carrara; Centro Arti Plastiche, Carrara; Forme nel verde San Quirico d’Orcia, Siena, 2021 l'ultima mostra personale presso il Museo Belmonte Riso, Palermo. Vive tra Roma e Carrara, dove ha il suo studio. La sua scultura parte da interessi antropologici e sociologici, dalla ricerca di corrispondenze nei comportamenti collettivi e singoli, del mondo animale e umano, che diventano nelle sue opere moltitudini di esseri rela- zionati, sistemi olistici rivelati, indicatori di dinami- smo ed entropia dell’epoca contemporanea, simbologia di ricercata correlazione esistenziale. Nel 2019 vince il concorso “Leonardo e il Volo”, realizzando una scultura permanente per gli Aeroporti di Roma Fiumicino. Nel 2020 vince il concorso "Loveyes" realizzando una scultura per la citta di Tsingtao in Cina. Nel 2021 colloca una scultura al Circolo Ministero Affari Esteri in Roma e vince il bando per la realizzazione di un’opera monumentale per la Fondazione Fiumara d’Arte in Sicilia. Nel 2022 realizza un installazione permanente per la Chiesa di san Domenico, Palermo.


Eventi a Rome Art Week
2022
In transito
26-29 Ott 2022
In transito
Attraversare lo spazio
Accesso libero
Vernissage Mercoledì 26 Ott 2022 | 18:00-21:00
Mostra
Studio noMade
Via dei Lucani 47
1 appuntamenti
To top