Associazione Culturale Spiritree

Dati e contatti

Che cosa è Spiritree

A Roma, nello storico quartiere della Garbatella, c’è la Bottega di Spiritree.

Spiritree è stato fondato da Marco Giammetti e Carol Hendrickson per mettere insieme teatro gestuale e arti visive. 

 

Perché Spiritree? I primi grandi pupazzi, il Terreno e l’Eterea, e le sculture sospese che rappresentavano lo spirito di alberi diversi, sono stati creati per un’istallazione e una performance nell'ambito della manifestazione del 1988, Roccansemble, nella Rocca Paolina di Perugia. L’albero è simbolo dell’unione fra la terra e il cielo. È come un sussurro misterioso dove le radici si muovono impercettibilmente nella terra e si abbracciano nell’oscurità, mentre i tronchi e i rami si tendono verso la luce del cielo. Questa energia vitale ha sempre accompagnato Carol e Marco nel loro lavoro artistico.

 

Spiritree realizza maschere, props, grandi pupazzi e sculture in cartapesta sia per utilizzarle nelle proprie performance sia su commissione di compagnie teatrali.

 

Spiritree crea eventi teatrali di strada presentati tra l’altro, al Lincoln Center Out-of-Doors Festival di New York, a First Night Morris County – USA, al Festival del Teatro Urbano di Roma e dal 1994 al termine dei Laboratori Estivi di Arte e Creatività proposti in diverse località italiane.

 

Spiritree in Italia tiene laboratori esperienziali e di formazione presso centri sociali ed istituzioni culturali (Centro di Solidarietà Calabrese, Scuola di Specializzazione in Psicologia della Salute presso l'Università La Sapienza Roma, UOC salute mentale XI municipio Roma).

Dal 2018 collabora con l’Associazione IPAZIA Immaginepensiero Odv.

 

Spiritree negli Stati Uniti conduce laboratori di teatro e arti visive in numerose scuole, proponendo un approccio innovativo alla didattica. Dal 1989 partecipa al programma “Artisti nella Scuola” del New Jersey State Council on the Arts e del Morris Arts.

 

La Bottega di Spiritree

Spiritree ha sede alla Garbatella e promuove attività rivolte alla diffusione di forme artistiche diverse: movimento espressivo, gestualità e arti visive, in particolare scultura e uso creativo della carta. La sua Bottega è sede di un laboratorio permanente della cartapesta.

Nella Bottega di Spiritree è costante la ricerca di attività orientate a facilitare l’espressione personale, la comunicazione interpersonale e lo sviluppo delle potenzialità creative di ciascuno.

 

 

Mostra - Il caffè degli artisti
Mostra - Spiritree: ieri, oggi e...
Bottega di Spiritree
Mostra - Bestiario Bislacco
Laboratorio di cartapesta
Sculture sospese mobile
Perfomance - Guernica
Mostra - Tufo (installazione di cartapesta)