Rome Art Week

Ministero della cultura

Il 14 dicembre 1974 nasce il Ministero dei Beni Culturali e Ambientali, su impulso di Giovanni Spadolini, che ne è stato il primo titolare. Nel corso degli anni, la denominazione della struttura ha subito alcune variazioni, dovute all’ampliamento o maggiore definizione delle sue competenze. Dal 2021 ha assunto la denominazione Ministero della Cultura. Si occupa di tutela, valorizzazione e promozione del patrimonio culturale italiano: dai beni archeologici a quelli storico-artistici e architettonici, dal paesaggio al patrimonio demoetnoantropologico, dai beni archivistici e librari all’arte e all’architettura contemporanee e alle periferie urbane, e ancora cinema, spettacolo e turismo e, infine, la cura delle collezioni dei musei e dei luoghi della cultura statali.

L’attuale ministro è Gennaro Sangiuliano, in carica dal 22 ottobre 2022.

Ministero della cultura è un Patrocinio di Rome Art Week

Ricerca

Cerca in tutte le pagine

Cerca con il RAWCODE