COVID-19
Vi ricordiamo che ogni organizzatore di evento è responsabile in proprio della sicurezza dei partecipanti e dovrà garantire tutte le procedure di prevenzione previste dalle attuali disposizioni governative tra le quali sanificazione degli ambienti, controllo e registrazione degli accessi, numero massimo di presenze, uso dei dispositivi di protezione individuale e quant’altro utile ai fini della prevenzione dal contagio.

Per un Prossimo Reale

personale di Antonio Della Guardia, a cura di Vasco Forconi


La Fondazione Pastificio Cerere presenta Per un Prossimo Reale, personale dell'artista Antonio Della Guardia, a cura di Vasco Forconi. 

La mostra è stata realizzata grazie al supporto dell'Istituto di Cultura di Stoccolma e resterà aperta al pubblico da giovedì 23 settembre a sabato 27 novembre 2021. 

Antonio Della Guardia -nato a Salerno nel 1990- prosegue la sua indagine sui condizionamenti imposti dal lavoro contemporaneo sul corpo, sui processi cognitivi e sulle sfere più intime della nostra vita privata, rilevandone i segni e allo stesso tempo immaginando forme e strategie poetiche di emancipazione condivisa.

Per un Prossimo Reale nasce dall'incontro con gli studi di William Horatio Bates (1860-1931), medico statunitense noto per aver elaborato un metodo di rieducazione della vista senza l'uso di occhiali. Il metodo Bates rappresenta per l'artista un repertorio di possibili pratiche performative, che egli preleva e trasfigura, cristallizzandole poi all'interno di dispositivi scultorei e installativi che dispone con precisione all'interno dello spazio. Nell'incontro con il visitatore ciascuno di questi dispositivi si trasforma in uno strumento progettato per stimolare processi sopiti, tanto dello sguardo quanto dell'immaginazione. 

Ingresso esclusivamente su prenotazione su www.pastificiocerere.it

Orari: lun-ven 15:00-19:00 (per il mese di settembre); mar-sab 15:00-19:00 (per i mesi di ottobre e novembre)