COVID-19
Vi ricordiamo che ogni organizzatore di evento è responsabile in proprio della sicurezza dei partecipanti e dovrà garantire tutte le procedure di prevenzione previste dalle attuali disposizioni governative tra le quali sanificazione degli ambienti, controllo e registrazione degli accessi, numero massimo di presenze, uso dei dispositivi di protezione individuale e quant’altro utile ai fini della prevenzione dal contagio.

Exit from Piazza Navona

Open Studio

fiori abbandonati

Art Gallery Roma presenta l'ultima collezione di dipinti ad olio originali degli artisti italiani locali Katia Kalova, Elena Sagreste e Siria. In una delle strade più belle di Roma, Via dei Coronari 7 per la precisione vicino a Piazza Navona, non perdetevi questa mostra d'arte contemporanea di dipinti ad olio fino al 20 novembre 2020. Art Gallery Roma è una mostra permanente di artisti locali che promuovono la pittura a olio in vendita in loco.

Lo stile impressionista della scena di Katia Kalova Roma è in contrasto con il nuovissimo Portrade Pop Art della giovane artista Syria.

Originaria della Polonia, Katia Kalova si è diplomata al Fine Art di Mosca e ora vive in Italia. Il suo stile di pittura ad olio è libero e i suoi punti di forza includono l'uso del colore e della trama in uno stile luminoso e impressionista dell'arte moderna italiana, con una capacità unica di combinare paesaggi urbani moderni e stile impressionista astratto.

Claudia Sistina, nata in Puglia, ha preso lo pseudonimo di Siria dopo aver studiato al Savannah College of Art and Design negli Stati Uniti. Nella sua carriera, ha sviluppato una straordinaria tecnica di spatolatura che include la miscelazione di colori e texture per costruire un ritratto. È tornata in Italia, dove lavora in particolare con i volti, offrendo i suoi servizi per personalizzare pezzi per singoli clienti. Questo concetto le consente di creare per diversi interior designer e uffici. Ora sta creando un nuovo posto di lavoro su un progetto a Dubai.

Sebbene tu sappia che Elena Sagreste è la fondatrice e direttrice artistica di Art Gallery Roma, potresti non sapere che l'artista e designer Elena Sagreste è in realtà un'artista a 360 gradi.

Ha iniziato la sua carriera come sviluppatrice di prodotti per gioielli in argento all'inizio degli anni '90, ha continuato come designer di borse per Guess e accessori per Astucci LTD a New York. Era una comica di notte, si è alzata in piedi in inglese ed è diventata finalista di "Women of Laughter" a New York nel 2012. Dopo la laurea con lode presso la IAFT (International Academy Film Television) di Hong Kong nel 2014, anche lei è diventato un regista. Il suo film di tesi “the Ventilator” è stato selezionato in 3 festival nel 2015, puoi anche controllare il trailer su YouTube. Lo stile presentato per questa mostra è molto astratto, un'accurata e costante ricerca di colori sia monocromatici che molto vivaci, con effetti materici e materici che spaziano dalla sabbia, al gesso, alla lacca e alle foglie d'oro.

Organizzatore