"Opera d'arte vivente, libro di carne"

Vittoria Haziel, con un intervento di body writing, diventa opera d'arte vivente

Corrado Veneziano,

venerdì 25 ottobre, dalle 18.30 alle 21.30. Vittoria Haziel, giornalista, scrittrice, artista, presenta "D'Io Leonardo", opera pittorica realizzata da Corrado Veneziano su sollecitazione della stessa Haziel. Inoltre, Vittoria Haziel diventa "opera d'arte vivente" e "libro di carne", con un intervento di <body writing> dal vivo. Le parole segnate sul suo corpo si incentrano sul ruolo (negato) del femminile, e riprendono versi dell'Antico Testamento ancora oggi portatori di una visione alterata e asimmetrica del rapporto uomo-donna.



Organizzato da
Spazio Veneziano