Lesbos, una storia europea

Testimonianze dal campo profughi di Moria, nell'isola di Lesbos


Questa estate la Comunità di Sant'Egidio ha organizzato dei centri estivi per i bambini del campo profughi di Moria e una mensa "il ristorante della solidarietà" che oltre a distribuire più di 600 pasti ogni sera, è divenuto luogo d'incontro, di festa, di pacificazione.

Un fotografo, Ciro Attanasio, ha ritratto i volti e raccolto le storie di uomini, donne e tanti bambini fuggiti dai loro paesi e fermi, a volte da anni, alle porte dell'Europa.

Dopo i recenti fatti di cronaca, in cui un incendio ha devastato il campo, si fa urgente la necessità di non disperdere le loro storie. Attraverso una mostra fotografica e l'incontro con l'autore conosceremo una realtà europea di cui pochi parlano.



[mashshare url="https://romeartweek.com/it/eventi//?id=2628" shares="false"]