Open Studio Paolo Cristofoletti


paolo cristofoletti
RomaArtWeek . sabato . 26 . X . 2019
mostra di pittura e composizioni in resina
vicolo della campana 2 . via della scrofa . roma

In occasione della IV edizione della Roma Art Week, Paolo Cristofoletti nella giornata di Sabato 26 Ottobre, presenterà in anteprima una serie di opere realizzate tra Roma e Parigi nel biennio 2018-2019, presso il Salone di ParideEmme in Vicolo della Campana 2 (via della Scrofa).

Le opere esposte sono realizzate su un medium ‘contemporaneo’ a pannelli di Perspex dallo spessore variabile e dipinte con tecnica mista ’moderna’ a base di grafite, lumocolor, olio e tempera.

I soggetti, in prima fase ritratti dal vivo in angoli ‘emozionalmente privati’ della città parigina e delle sue campagne attigue, prima attraverso il disegno di bozzetti ‘dal vivo’ su carta, sono stati poi rielaborati in studio nel corso dei mesi successivi, con un intenso lavoro di metabolizzazione e sintesi delle immagini assorbite dall’autore.

Le opere esposte introducono il visitatore e il collezionista in un viaggio esplorativo al confine tra realtà rappresentativa e visone onirica, sintetica ed esistenziale caratteristica dell’artista.

Al tratto in lumocolor, disegnato in visione ‘negativa’ alle volte più netto e riflessivo, alle altre più concitato e ‘di getto’, si associano e mescolano colori che esaltano di volta in volta emozioni vissute nel ritrarre i soggetti nella loro natura, legati sia al presente-passato della rappresentazione, sia agli stati d’animo interiorizzati nel corso della loro rielaborazione in studio.

Il Perspex, materiale pregiato di uso contemporaneo, duttile, caldo e morbido come la plastica più raffinata, al tempo stesso limpido, delicato e cristallino come il nobile vetro, esalta come con una lente di ingrandimento la gentilezza del pensiero rappresentativo e la potenza nei contrasti del colore, ri-definendo lo spazio e il tempo nella fruizione dell’opera d’arte da parte dell’osservatore.
In un certo senso quasi a voler ‘ingrandire’ la possibilità, per l’osservatore, di entrare in un stato subliminale e surreale del mondo intimo e riservato dell’autore.

Ai lavori in Perspex, sono affiancati altri in resina di dimensioni inferiori.
In questi, attraverso il lungo processo di fusione della resina, l’artista ha ‘cristallizzato’ bozzetti, disegni, ritratti e tavolozze provenienti dal suo archivio personale, che costituiscono ‘la base’ del lavoro di creazione del pittore e forse, alle volte, essi costituiscono la testimonianza più preziosa del lavoro di ricerca artistica svolto negli anni.

Il Salone di ParideEmme, nella storica location romana a Vicolo della Campana attiguo a Via della Scrofa, considerato dal 1996 un punto di riferimento a Roma per la bellezza estetica, la professionalità e la conviviale accoglienza, rappresenta un luogo ideale per osservare dal vivo il tratto, i colori e le immagini visualizzate dal pittore, nel suo percorso artistico.

Nel corso dell’evento RAW, sia nelle giornate precedenti, sia in quelle successive, l’osservatore potrà liberamente visitare il Salone, accolto da Paride, dal suo staff e su appuntamento dall’artista.

Tutte le opere saranno in vendita e visibili fino a dicembre.
Chi lo desidera potrà prendere appuntamento con l’artista per visitare sia la mostra, sia il suo studio a Roma nei pressi di Villa Pamphili.

www.paolocristofoletti.com
www.parideemme.com
foletty@gmail.com
349.4747208



Organizzato da
Paolo Cristofoletti