M/AAV, Manifesti: Appunti per un'Autonomia della Visione

Presentazione del progetto M/AAV con il materiale finora raccolto


M/AAV, Manifesti: Appunti per un’Autonomia della Visione

 

25 - 27 ottobre 2018

dalle 19:00 alle 21:00

presso Spazio Y, via dei Quintili 144 Roma.

 

Da circa un anno Spazio Y ha lanciato sui suoi canali di comunicazione il progetto M/AAV, Manifesti: Appunti per un’Autonomia della Visione.

Attraverso una open call si e’ chiesto a collettivi artistici e spazi indipendenti, nazionali ed internazionali, di elaborare un manifesto grafico e/o verbale in formato digitale, al fine di esprimere la propria specifica visione e, raccontando la propria identità, costruire un confronto sul concetto di indipendenza (ideologica, operativa, economica) dal sistema ufficiale dell’arte.

L’open call, nata con lo scopo di riflettere in modo corale su cosa voglia dire essere indipendenti oggi e sull’importanza di definire la propria autonomia, vuole ridare senso al “manifesto”, inteso come dichiarazione pubblica, in grado di esporre i principi e gli obiettivi delle proprie modalità d’azione.

La fase iniziale del progetto ha visto la presentazione dei risultati emersi all’interno di Palazzo Savona a Palermo, location in cui Spazio Y, durante il periodo di Manifesta, ha realizzato ed ha ancora in programma una serie di mostre e collaborazioni.

La call, oggi ancora attiva, vede un’ulteriore evoluzione attraverso la partnership avviata con NESXT - Independent Art Network (Torino).

Il materiale raccolto fornirà infatti risposte iconografiche e verbali alla domanda “Indipendenti da chi e da che cosa?”, confluendo nell’archivio on line Osservatorio, piattaforma dedicata da NESXT all’analisi delle realtà indipendenti italiane e, nel mese di maggio, durante le giornate del Salone del Libro di Torino, darà vita ad una mostra pubblica, vero e proprio progetto di affissione urbana negli spazi pubblicitari della città.

 

In occasione di RAW 2018 Spazio Y propone al pubblico la restituzione del progetto

M/AAV, Manifesti: Appunti per un’Autonomia della Visione, attraverso una proiezione in loop sarà infatti possibile visionare tutto il materiale finora raccolto.

 

 

La call e’ ancora aperta!

Per partecipare è necessario inviare, entro e non oltre il 31 marzo 2018, una mail all’indirizzo maav@spazioy.com con oggetto “Partecipazione M/AAV”, allegando il manifesto realizzato secondo le istruzioni presenti nel file scaricabile QUI o direttamente sul sito www.spazioy.com

 

Scarica il MANIFESTO di M/AAV

 

M/AAV, Manifesti: Appunti per un’Autonomia della Visione

 

25- 27 ottobre 2018

dalle 19:00 alle 21:00

presso Spazio Y, via dei Quintili 144 Roma.

 

Da circa un anno Spazio Y ha lanciato sui suoi canali di comunicazione il progetto M/AAV, Manifesti: Appunti per un’Autonomia della Visione.

Attraverso una open call si e’ chiesto a collettivi artistici e spazi indipendenti, nazionali ed internazionali, di elaborare un manifesto grafico e/o verbale in formato digitale, al fine di esprimere la propria specifica visione e, raccontando la propria identità, costruire un confronto sul concetto di indipendenza (ideologica, operativa, economica) dal sistema ufficiale dell’arte.

L’open call, nata con lo scopo di riflettere in modo corale su cosa voglia dire essere indipendenti oggi e sull’importanza di definire la propria autonomia, vuole ridare senso al “manifesto”, inteso come dichiarazione pubblica, in grado di esporre i principi e gli obiettivi delle proprie modalità d’azione.

La fase iniziale del progetto ha visto la presentazione dei risultati emersi all’interno di Palazzo Savona a Palermo, location in cui Spazio Y, durante il periodo di Manifesta, ha realizzato ed ha ancora in programma una serie di mostre e collaborazioni.

La call, oggi ancora attiva, vede un’ulteriore evoluzione attraverso la partnership avviata con NESXT - Independent Art Network (Torino).

Il materiale raccolto fornirà infatti risposte iconografiche e verbali alla domanda “Indipendenti da chi e da che cosa?”, confluendo nell’archivio on line Osservatorio, piattaforma dedicata da NESXT all’analisi delle realtà indipendenti italiane e, nel mese di maggio, durante le giornate del Salone del Libro di Torino, darà vita ad una mostra pubblica, vero e proprio progetto di affissione urbana negli spazi pubblicitari della città.

 

In occasione di RAW 2018 Spazio Y propone al pubblico la restituzione del progetto

M/AAV, Manifesti: Appunti per un’Autonomia della Visione, attraverso una proiezione in loop sarà infatti possibile visionare tutto il materiale finora raccolto.

 

 

La call e’ ancora aperta!

Per partecipare è necessario inviare, entro e non oltre il 31 marzo 2018, una mail all’indirizzo maav@spazioy.com con oggetto “Partecipazione M/AAV”, allegando il manifesto realizzato secondo le istruzioni presenti nel file scaricabile QUI o direttamente sul sito www.spazioy.com

 

Scarica il MANIFESTO di M/AAV

 



Organizzato da
Spazio Y