RED FISH 金鱼

Opere di Luo Guixia


Si apre la programmazione 2017-2018 di PARTY – l’arte da ricevere con l’arte di Luo Guixia

giovedì 4 ottobre 2018 – opening della mostra delle opere di Luo Guixia dalle 18.30 alle 21.00

venerdì 19 ottobre 2018 – concerto di musica tradizionale cinese  con  Wang Xiaoxu e Zhao Ran dalle 19.30

martedì 23 ottobre 2018 – apertura pomeridiana della mostra e degustazione di tè cinesi con cerimonia del tè dalle ore 17.00

domenica 4 novembre 2018 – finissage con musica di Damiano Tata – Partitura autogenerativa per specie ittiche dalle ore 17.00

 

Luo Guixia – Il pesce rosso (testo critico di Silvia Bordini)

Non ha paura la bambina vestita di bianco. Ha accanto a sé un grande pesce rosso che l’accompagna, tra alghe e pinne fluttuanti, increspature e onde, ma anche montagne che si innalzano come scenari di teatro, arbusti e boschi, cielo e nuvole, poi aperture improvvise sul quotidiano di piccole stanze.  Perché l’acquario è una scatola trasparente che contiene acque profonde in cui si possono depositare i ricordi, o forse i sogni dei sogni. Ma fuori del tempo, nella dimensione simbolica di una discontinuità specchiante e vibrante come l’acqua. 

Spazi di illusione percorsi da immagini nomadi di forte immediatezza quelli che Luo Guixia presenta per questa mostra, presso la home gallery PARTY – l’arte da ricevere, quadri su carta e su tela realizzati con una materia pittorica corposa e vivida, sostanza evocativa fatta di pennellate e tocchi, colori accesi e striature, sovrapposizioni e fusioni.  Una pittura che sembra voler indicare un’identificazione tra la terra, l’aria e l’acqua, la natura comune a tutte le cose, anche ai pigmenti con cui si dipinge.

Un mondo fiabesco? Certamente la metafora di un modo di stare nel mondo come condizione liminare tra luoghi diversi, tra un continente e l’altro, tra linguaggi distanti, colori e sapori e odori, percezioni e sensazioni, che costituiscono gli elementi di un microcosmo vagabondo. Così si racconta Luo, artista sensibile e raffinata che sa come indagare le erranze tra il ricordare, il vedere e il rappresentare.

 

Sono un Pesce Rosso che è in viaggio.

Da otto anni vivo in Italia come straniera, in questi otto anni, mangio, vivo con gli italiani, ma la mia pelle, il mio volto sono sempre quelli di una asiatica.

Amo essere straniera, la lingua il modo di vivere diverso dalle mie origini, mi permette di pensare sempre.

Il Pesce Rosso per me è un simbolo del mio paese, la Cina. Come gli occhi a mandorla sono un simbolo, oltre che una caratteristica etnica.

Mio padre possiede un acquario di pesci rossi, ogni volta che torno in Cina, guardo quei pesci rossi, penso sempre se sanno di essere pesci di un acquario, o no? Vivono nell'acqua ma non ne percepiscono l'esistenza, percepiscono l’esistenza dell’acqua solo quando sono fuori dall'acqua. 

Mi immagino di essere un Pesce Rosso anche io nell'acquario dell'universo.

Il mio mondo dove posso vivere e muovermi, è questa Terra. Nell'acquario di chi? Sono dentro l'acquario di chi? L’acquario del padre di qualcuno? Chi mi sta osservando? Sono sincera, qualcuno mi sta osservando, perché la mia vita non è solo mia.

San Leonardo (Amelia) 01 07 2018

 Luo Guixia

 

Luo Guixia,  nasce nel 1990 a Shan Dong,  attualmente vive ad Amelia.

Il  5 marzo 2010 arriva all’aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino.

Si diploma nel 2010 in lingua Italiana presso l’Università per Stranieri di Perugia.

Nel 2011 fonda in Italia l'Associazione Culturale Fenghuang per la diffusione dell’arte e della cultura cinese.

Nel 2016 si diploma in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Roma, vince una borsa di studio come collaboratrice agli studenti per l'attività di supporto tecnico ai laboratori della scuola di pittura dell’Accademia di Belle Arti di Roma.

Dal 2017 collabora con l'Accademia di Belle Arti di Roma come interprete di lingua cinese.

Nel 2017 partecipa alla collettiva " Fatti Di Terra " a cura di Beppe Sebaste Galleria La Stanza Narni.

Nel 2018

  • organizza e partecipa al Festival dell’Arte Contemporanea SENTIERI di Amelia;
  • viene selezionata al concorso FICLU – Premio Carrara Città Creativa Forum Internazionale di Giovani Scultori del Marmo a Carrara
  • vince il primo premio della Sezione Internazionale del PREMIO CARRARA CITTA’ CREATIVA, al Forum Internazionale di Giovani Scultori del Marmo a Carrara.

 

Nel corso della mostra dal 4 ottobre al 4 novembre la mostra si trasformerà in proscenio di due eventi: 

Venerdì 19 ottobre alle 20.30 concerto di di musica tradizionale cinese:

Wang Xiaoxu suonerà il Gu Zheng, strumento antico che fa parte della famiglia delle cetre;

Zhao Ran suonerà l' Er Hu  simile al violino occidentale, anche l'er hu è suonato con un archetto, che però non può essere separato dallo strumento;

In occasione della settimana di Rome Art Week, martedì 23 ottobre apertura pomeridiana e con degustazione di tè cinesi e cerimonia del tè.  

Il tè cinese può essere classificato in cinque categorie: bianco, verde, oolong, nero e postfermentato. Alcuni aggiungono altre categorie per tè profumati e pressati. Tutti questi tipi vengono dalle varietà della pianta della Camellia sinensis. La maggior parte dei tè cinesi è consumata in Cina e non viene esportata, tranne che per le comunità cinesi che risiedono all'estero. Il tè verde è la varietà più consumata in Cina.   

L’attico con vista su S. Giovanni in Laterano che ospiterà la mostra, e le serate di musica in casa, accoglie periodicamente gli eventi ideati da PARTY - l’arte da ricevere: un format che promuove un modo di vivere l’esperienza dell’Arte, all’interno di spazi domestici, contaminati dalla presenza di chi li abita.

La mostra RED FISH proseguirà fino al 4 novembre su appuntamento.

La mostra è stata sostenuta da TIN HOUSE chinese and japanise cuisine, offrirà anche una degustazione dei suoi piatti.

In occasione del vernissage della mostra, Casale del Giglio, azienda vitivinicola, fondata nel 1967 da Dino Santarelli, offrirà una degustazione  dei propri  vini.

L’iniziativa rientra nella settimana di Rome Art Week 2018 in cui la mostra sarà visitabile negli orari pomeridiani e martedì 23 ottobre ospiterà un evento con degustazione di tè cinesi e cerimonia del tè

 

Contatti PARTY - l’arte da ricevere:

architetto Francesca Bertuglia 348 3223031 – 06 64851122

                                


Partecipanti a RED FISH 金鱼


Organizzato da
Visualizza la scheda