Confini ... tra grafica, incisione e monotipia.

Una collaborazione tra Stamperia del Tevere e Studio d'Arte Caprini


Lo Studio d'Arte Caprini prosegue la sua collaborazione artistica con la Stamperia del Tevere inaugurando la mostra "Confini ... tra grafica, incisione e monotipia". La mostra unisce discipline plastiche e grafica d'arte originale, entrambe unite dal comune obiettivo di raccontare il concetto di confine e cosa questo rappresenta per l'artista: un limite, un superamento, una sfida, una realtá politica... Gli artisti chiamati ad interpretare il tema della mostra sono 11, ed interpretano in 11 diverse modalitá la sfida di raccontare un vissuto personale al pubblico; la mostra offre al visitatore l'accesso intimo al sentire di Alessia Consiglio, Susanna Doccioli, Alessandro Fornaci, Marcello Fraietta, Paolo Garau, Valeria Gasparrini, Elio Mazzali, Laura Peres, Giorgia Pilozzi, Usama Saad, Gianluca Tedaldi, artisti che un confine senz'altro abbattono: quello fra l'opera e gli occhi di chi la guarda.

Partecipanti a Confini ... tra grafica, incisione e monotipia.


Organizzato da
Visualizza la scheda