To Lynn

To Lynn (Antonietta P.) nasce nel Sud Italia a settembre del 198# . E’ un’artista indipendente.

BIOGRAFIA: Tutta colpa delle matite.

​MESSAGGIO: La produzione è figurativa: illustrazioni acquarellate e acrilici su tela. Il tratto è rapido, immediato, il messaggio prevale sulla pulizia del disegno. Lo stile è sintetico, minimale, pochi colori, soggetti spesso in bianco e nero, sfondi chiari o colorati. I contorni delle figure restano spesso volutamente indefiniti, l'osservatore unisce i punti, come se fosse un bel gioco involontario, la perfezione è nella testa di chi guarda e i dettagli ci sono, ma è un lavoro a levare.

Il fine è comunicare, in modo autentico e visionario.

Le tele e illustrazioni sono ispirate da brani musicali, film, scenari quotidiani, vita domestica e urbana, ed ogni cosa che il momento suggerisce. Mentre i lavori commissionati vengono suggeriti da frasi, canzoni e tutto ciò che non contiene un'immagine, proprio per evitare di cadere nella semplice esecuzione; sentirsi richiesta un'idea e non un'immagine fa invertire il rapporto fra chi crea e chi chiede: non è più l'artista che impone agli altri un'idea ma il contrario, ciò evita il problema del distacco mantenendo però la visione personale.

Privilegia esporre in ambienti indipendenti. Copia, edulcora, filtra ciò che capita. 

What means Relax for me    [acrilico su tela, 30x40 cm]
Summer memories in a raining day [acrilico su tela, 40x30 cm]
La città delle finestre  [acrilico su tela, 30x40 cm]
Buffalo '66  [acrilico su tela, 30x40 cm]

Gli eventi di RAW2016 ancora non sono stati inseriti nel nuovo database, potete visualizzarli su RAW 2016