Fabio Savina


Fabio Savina nasce nel 1975 a Roma dove vive e lavora. il 30 marzo 2019 inaugura la prima mostra personale "Ossimori e Anime erranti" presso lo studio d'arte "UoL Studio" a Roma. il 19 settembre dello stesso anno espone una sua opera in una mostra collettiva a scopo benefico per la Onlus presso la "Galleria 28" in piazza di Pietra. Dal 7 al 20 settembre partecipa ad un altra mostra collettiva nella Galleria "Art Saloon" di Ariccia e dal 18 al 25 ottobre espone presso la galleria "IkiGai Art Gallery" di via Sirte. Nel mese di dicembre dal 7 al 13 partecipa ad una collettiva di arte contemporanea presso il Museo Civico U. Mastroianni di Marino e dal 13 dicembre al 18 gennaio alcune opere vengono esposte alla "Tornato da Art Gallery" in via del Serafico. Nello stile dello Story Telling l'artista rappresenta in un rigoroso bianco e nero, che ricorda i film noire anni 50, scene quotidiane e frammenti di storie nate dalla sua fantasia. Il percorso del suo personale linguaggio espressivo e' in continua evoluzione a tal punto da arrivare a fondere nelle suoi ultimi racconti la realtà e la fantasia creando una serie di opere legate tra di loro da un unico e originale filo conduttore il mondo delle favole che però viene completamente e irrimediabilmente sconvolto.

L'Invidia di Bianca per Neve
la Superbia di Peter Pan
La Gola dei Tre Porcellini
La Lussuria di Cappuccetto Rosso

Gli eventi di RAW2016 ancora non sono stati inseriti nel nuovo database, potete visualizzarli su RAW 2016