Francesca Nesteri


Nata a Roma, Francesca fin da giovanissima ha manifestato una sensibilità verso l'arte e la poesia. Ha frequentato i corsi dell'Accademia Nazionale di danza classica di Roma e studiato  pianoforte ottenendo la licenza di Teoria, solfeggio e dettato musicale presso il Conservatorio "L. Cherubini" di Firenze. Nel 2005 si è laureata con lode in Lettere presso l'Università "La Sapienza di Roma" con una tesi su Leon Battista Alberti. Dopo il biennio SSIS, nel 2007 ha insegnato discipline umanistiche e, nel 2012 è diventata docente di ruolo. L'assidua frequentazione del mondo culturale italiano e di diverse forme d'arte l'hanno portata a sviluppare un linguaggio artistico in cui poesia del corpo, del movimento e dell'immagine si fondono. In particolare approfondisce gli studi junghiani degli archetipi ai quali sono ispirati i lavori fotografici e performativi. 

Esposizioni:

"Cinquecento", collettiva, Galleria Minima, Roma, 2019.

"Conti in sospeso", collettiva, Galleria S.M. A. L. Firenze, 2019.

"Exclamation", collettiva, Galleria Triskelion, Piazza Armerina (EN), 2019.

Premiata a "San Valentino arte 2019", collettiva, Terni, 2019.

"Elegia contemporanea", minipersonale, Galleria Antica Saliera, Lecce, 2019.

"Levels", collettiva, Defrag, Roma, 2018.

 

Performances:

"Astarte" per l'happening "Notte del Solstizio d'estate", San Vittore del Lazio (FR), 2019

"Sofia" in collaborazione con Alberto Timossi presso il Ghiacciaio del Calderone, 2018, proiettata al MACRO di Roma come video del giorno in data 21/9/2019.

"Redundantia" in collaborazione con Medina Zabo al festival delle arti sperimentali di Treviso, 2018.

"Il viandante" per Habicura, Roma, 2018.

"Fry up and down" in collaborazione con Salvatore Cammilleri al Museo MAAM di Roma, 2017.

Diverse performances quali "Burning Circus", "Bautta", "Dressed by you", "Logos in progress" in collaborazione con Barbara Lalle dal 2016 al 2017

 

Performance
Serie Tarocchi
Performance
Serie Tarocchi