dap


dap, Luigia d'Alfonso e Ada Perla, sono due artiste romane che lavorano a quattro mani, dedicando le loro energie nella costruzione dei "Sabìr", nuovi lavori d'arte così battezzati in riferimento alla lingua franca parlata anticamente nel bacino del Mediterraneo.Ogni nuovo progetto si apre con delle ricerche svolte dalle artiste individualmente, e il dialogo, terreno fecondo del loro lavoro, costruisce il linguaggio visivo del Sabìr.

Luigia d’Alfonso - Roma 16/12/1967

Diploma liceo linguistico

Facoltà Scienze politiche

Attestato di Visual Merchandiser e Arti Vetrinistiche

Attestato all’I.G.I. Istituto Gemmologico Italiano

Collaborazione con l’associazione culturale Progetto Educativo “Percorsi tematici sulla Roma antica

Collaborazione con il centro arte contemporanea ”Il Punto” Roma

Responsabile acquisti e vetrinistica “Gioielleria R. Ricciardi”

Gestione e condivisione dello studio di arte e artigianato artistico “Bottega Perla”. Artista indipendente

 

Ada Perla - Roma 20/10/1960

Diploma liceo artistico

Corso pittura Scuola delle Arti ornamentali

Diploma grafica pubblicitaria ed editoriale

Graphic design presso agenzie di pubblicità e privati

Laurea Lettere indirizzo Storia dell’arte

Gestione e condivisione dello studio di arte e artigianato artistico “Bottega Perla”. Artista indipendente

 

PARTECIPAZIONE MOSTRE E CONCORSI

 2019

  • Mostra personale “Sabìr – Visionary bridge”, One Art Space Gallery, Tribeca, New York.
  • XXX Porticato Gaetano, Attestato di segnalazione speciale Pinacoteca Comunale di Gaeta per l’opera “TMS”: Totem Tempo Memoria Mediterraneo Spazio. L’opera è entrata a far parte della collezione d’arte contemporanea della Pinacoteca.
  • Arte Laguna Prize 2018-19, Venezia Concorso internazionale d’arte contemporanea: Sabìr “Ripercussioni” passato alla prima fase di selezione

 2018

  • Mostra collettiva XXX Porticato Gaetano, rassegna d’arte “Lo spazio e il tempo della memoria”, Pinacoteca comunale di Gaeta.
  • Mostra collettiva Umbria Art Festival d’arte contemporanea, urban location Terni.
  • Mostra personale “Il Sabìr - trame pittoriche”, Galleria Pagea Arte Contemporanea, Angri (SA).

 2014

  • Mostra personale “M.A.L.A.”, Studio d’Arte Monfalcone 16, Roma

 2013

  • Mostra personale “I colori dell’acqua” Studio d’Arte Monfalcone 16, Roma

2012

  • Mostra personale “Atelier Simultané” Studio d’Arte Monfalcone 16, Roma

 2011

  • Mostra per l’evento “Welfare e finanza: Donne in scena”, Teatro Euclide, Roma.

 2010

  • Mostra personale per l’evento “Percorsi di vini” Monte dei Paschi di Siena e ING Investment Management, Roma.
  • Mostra collettiva “Arte & Natura” 188° Annuale di fondazione Corpo Forestale dello Stato, Piazza del Popolo, Roma.

 2008

  • Mostra collettiva 3a Edizione "Le porte del Mediterraneo", Chiostro del Paolotti,Conversano (BA)

 2007

  • Mostra personale “Stagione a Teatro” Teatro Euclide, Roma.
  • Fiera Internazionale di Arte Moderna e Contemporanea 27° Fiera del Levante e del Mediterraneo, Bari
  • Mostra collettiva itinerante “Olivo in arte”, Associazione culturale Studio 5, Italia

 2006

  • Mostra personale “Wine&Art “, Gloss, Roma.

 2005

  • Mostra personale “Wine&Art “, Gloss, Roma.

 

 PUBBLICAZIONI

2019, Sabìr – Visionary bridge, AA.VV.

2019, XXX Porticato Gaetano, AA.VV., Pasquale D'ARCO Editore, 978-88-9436-224-4

2018, Sabìr - Trame pittoriche, AA.VV.

2018, Umbria Art 2018, Marta Lock, Argoo, Terni

2007, 27a Fiera Internazionale di Arte Moderna e Contemporanea, Fiera del Levante Bari, Gianmaria Potenza - Estemio Serri

Ciaccerata . . .a Nizza, 2017, tecnica mista, cotone, lino, seta - cm 135x165
Sabìr
Sabìr
Totem