Francesco Campese


Sono nato ad Avellino nel 1986. La passione per la pittura è nata fin da subito anche grazie a mia madre che ha saputo motivarmi. Nel 2005 mi sono trasferito a Roma per seguire il corso di pittura tenuto da Giuseppe Modica all’accademia di belle arti. Durante gli studi i miei interessi si focalizzavano sempre più sull’aspetto figurativo, andando ad indagare la realtà. Nel 2011, dopo l’accademia, ho lavorato ad una lunga serie di opere che partendo da scenari urbani trascendevano la realtà dando luogo a misteriose strutture architettoniche. Nel 2015 sono nati i primi lavori sull’interpretazione di opere dei grandi maestri del passato (ad esempio l’ultima cena di Leonardo, l’annunciazione di beato angelico o lo studiolo di Antonello da Messina), svuotate da ogni elemento da me ritenuto superfluo compresa la figura umana: l’architettura diventa soggetto. Oggi, dopo infinite sperimentazioni, la ricerca si è concentrata sull’aspetto intrinseco della pittura; a prescindere dal soggetto, la mia fonte di ispirazione è la realtà visibile. Il tempo, la caducità delle cose, la storia sepolta sotto sedimenti di materia, sono punti di riflessione che mi hanno sempre suscitato interesse. Del tutto analogo risulta essere il mio modo di fare pittura che va a cercare un’immagine attraverso stratificazioni di colore, e allo stesso tempo a scavare in esse facendo trasparire le tracce sottostanti. Oggi vivo e lavoro a Roma.

 

20/05/2017 L’esperienza di Studio sotterraneo, collettiva di pittura, MLAC: Museo laboratorio di arte contemporanea, Sapienza università di Roma, curatrice Simona Pandolfi

21/03/2017 Tiny Biennale, Yellow, curatrice Susan Moore, Temple university, Lungo Tevere Arnaldo Da Brescia, 15, 00196 Roma

8/10/2016 CaveArtGallery, collettiva pittura, via Santa Maria Maggiore 149, Roma

22/08 al 13/09/2015 Galleria FaroArte, Premio Marina, Ravenna

9/12 al 10/01/2015 Macro, linguaggi d’arte urbana, via Nizza 138 Roma

16/05 al 31/10/2014 Collettiva, “Cecità, premio Paola Occhi”, presso Centro polifunzionale, Migliarino (FE)

1/05 al 15/06/ 2014 Collettiva, “Concordia premio Basilio Casciella”, presso Delizie estense del verginese, Portomaggiore (FE)

17/01/2014 Inner space, galleria Hybrida, via Reggio Emilia 32.

22/10 al 2/11/ 2012 De Pictura transiti del sublime, collettiva a cura di Giuseppe Modica con testo critico di Francesco Gallo Mazzeo, Temple university Rome lungotevere Arnaldo Da Brescia 15.

18/10/2012 Strutture, personale di pittura, studio sotterraneo, via Capitan Ottobono, Pigneto città aperta.

25/5/2012 Collettiva di pittura, studio Sotterraneo, Pigneto città aperta.

2012 Selezione “Divag” Commissione per la Diffusione e la Valorizzazione dell’Arte Giovane Contemporanea, comune di Roma.

12/5/2012-23/5/2012 Collettiva di pittura, Sotterraneo, galleria Hybrida via Reggio Emilia 32 Roma.

28/4/2012 Collettiva, Artemisia, Accademia di belle arti di Roma.

21/12/2011 Associazione culturale H.O.P.E.“Regala una opportunità, realizza un sogno”, alla presenza del presidente della camera Gianfranco Fini, camera dei deputati, sala della regina.

2011 ArtExpo Fiera, Arezzo.

2010 Arte e Sport, IV Concorso internazionale di scultura e pittura, promosso dal comitato internazionale olimpico realizzato dalla Accademia Olimpica Nazionale Italiana Fondazione Onesti su incarico del Coni, Roma.

17/6/2010 Premio nazionale delle arti, promosso dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Napoli

Pubblicazioni

Catalogo MAAM Museo dell’Altro e dell’Altrove di Metropoliz città meticcia, Roma

Premio Marina di Ravenna 2015 concorso di pittura 59° edizione

De Pictura transiti del sublime, collettiva a cura di Giuseppe Modica con testo critico di Francesco Gallo Mazzeo, Temple university, Roma

Arte e Sport, promosso dal comitato internazionale olimpico realizzato dalla

Accademia Olimpica Nazionale Italiana-Fondazione Onesti su incarico del Coni, Roma

Premio nazionale delle arti, promosso dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Napoli

Dopo l'ultima cena 124,5x184,5cm olio su tela 2015
Senza titolo 160x160cm olio su tela 2017
senza titolo 160x100cm olio su tela 2017
Dopo l'annunciazione 137x72,5cm olio su tela 2017