Franco Cenci


Franco Cenci (Monterotondo 1958, vive a Roma). Si laurea in Lettere presso la cattedra di Storia dell’Arte Contemporanea di Roma, con una tesi su Antonio Donghi. Dal ‘79 all’’83 partecipa alle iniziative della Mail Art. Dopo un lungo periodo di insegnamento nella Scuola Secondaria, dal 2001 si dedica al lavoro di grafico pubblicitario.
Mostre personali e collettive:

2018 - Itinerario P, 28 Piazza di Pietra, Roma (personale); 2017 - Le muse del Quadraro, Casa Vuota, Roma; La canzone di Angelo, Adottart, Roma; GladiAttori, Antiquarium A. Levi, Milano (personale); 2016 - Last Flight, Spazio Y, Roma; Ritratti volanti, Party, Roma (personale); E’ primavera, Luoghi Comuni San Salvario, Torino; 2015 - Armata Innocenza, Interno 14, Roma (personale); Ritratti Volanti, Museo Naz. Arti e Tradizioni Popolari, Roma; Carteggi, Officina d’Arte, Spoleto - 2014 - La grande illusione, Temple University, Roma; 2013 - Beatrice. Una storia ritrovata, Acta International, Roma; 2011 (personale) - Door to door, Salerno; 2009 - Dove siamo rimasti?, EB Gallery, Roma; 2006 - In-visibil-art, Vitarte, Viterbo; 2005 - Quaranta, appArtamento, Roma; 90 anni per l’arte, Studio Morbiducci, Roma; Le strade di casa, Palazzo Santucci, Navelli (Aq); 2003 - Celebrate, Il Ponte, Roma; 2002 - MIART, Il Ponte Contemporanea, Milano; 2001 - Mille e una biennale, Fondazione Bevilacqua La Masa, Venezia; Franco Cenci, Il Ponte Contemporanea, Roma (personale); 1997 - Guanti, Sala Uno, Roma; Artisti alla finestra, Ostuni; 1995 - Dove ti porta il cuore, Galleria Paola Verrengia, Salerno; In punta di piedi, Galleria Del Vecchio, Monopoli; La porta di Duchamp, U-Bham, Viterbo; Eco e Narciso, Galleria Trifalco, Roma; In punta di piedi, Il Politecnico XX Arte, Roma; Arte al palazzo, Palazzo Sforza Cesarini, Genzano; Tracce, Fuoricentro, Castelnuovo di Porto (RM); 1994 - Le cube c’est moi, Lo Studio, Roma (personale); Europa America 360 E-venti, Galleria Pino Molica, Roma; Per Next, Politecnico XX Arte, Roma; MIR, artisti per la pace, Sala Uno, Roma; Arte in città, Campo Boario, Roma; Nero di Roma, Galleria Del Vecchio, Monopoli; Arts et Jeans, Passage de Retz, Parigi; Passaggio a Ripetta, Roma & Arte, Roma; 1993 - Mozart variazioni, Museo della Carta, Fabriano (AN); Farfalle d'autore, Galleria I Dioscuri, Monopoli (BA); Arte fuori circuito, Caffè Latino, Roma; Disgregante/Aggregante, Palazzo Racani-Arroni, Spoleto (PG) 1992 - Giovani artisti per nuovi collezionisti, Roma & Arte, Roma; 1991 - Terra d'aria, Grafica Campioli, Monterotondo (RM) (personale); XVIII Premio Sulmona, Sulmona (AQ)

la rosa di Pascali, 2018, collage
le sfere di Helenio, 2017, materiali varie
Campo di lana, 2017, lana e legno
Gladiatori, 2017, digital print su dbond