Giampiero Abate


L’aerografia è la mia tecnica.
L’acrilico è il mio colore.
La figurazione è la mia ricerca espressiva.


I grandi maestri del passato, principalmente il barocco, ma anche i moderni e i contemporanei, sono i miei riferimenti
I miei lavori sono intrisi di bellezza, di perfezione e di armonia; la mia è un’indagine intorno al bello e al nostro rapporto con esso.
La mia tecnica si basa sull’uso di software 3D per costruire figure e scenari, luci e ombre, per un approccio dinamico, ma anche fotografico.

Le luci tagliate, le luci teatrali, la composizione cinematografica a più piani, le espressioni dei soggetti, sono alcuni degli elementi che caratterizzano il mio studio artistico.
La ricerca di nuovi pigmenti, nuove composizioni cromatiche vengono utilizzate per intensificare la storia.

Tutto questo è la mia pittura

La Ricerca - Acrilico su tela - 70x50 cm
Dodecaedro - Acrilico su tela - 100x150 cm
Esaedro - Acrilico su tela - 150x100cm
La Pietà - Acriclico su carta - 50x35 cm

[mashshare url="https://romeartweek.com/it/artisti//?id=1041" shares="false"]