Pierluigi Pompei
Dati e contatti

Pierluigi Pompei biografia Pierluigi Pompei è nato a Frascati (Roma) nel 1969. Ha studiato presso l'"Accademia di Belle Arti" di Roma, sezione Scultura conseguendo il diploma con 110/110 e lode nel 1993. Nel 1995 vince una borsa di studio come artista laureato, offerta dal Ministero degli Affari Esteri per i Paesi Bassi. Qui frequenta, tra il 1996 e il 1998, la "Koninklijke Academie voor Beeldende Kunst" (Accademia Reale di Belle Arti) dell'Aia presso il dipartimento di Scultura, terminando gli studi. Ha iniziato a esporre nel 1994 con la mostra "Artisti contemporanei" alla Galleria Borgognona di Roma. Con la sua opera Pompei, cerca un confronto con lo spazio dove gli elementi architettonici e acustici costituiscono le componenti principali. L'infinito e l'illimitato, le linee di confine, le estremità, i bordi e gli spazi non direttamente percepiti, si prestano come punto di partenza. Per determinare la propria posizione fisica, sociale e psicologica, ogni essere umano ha bisogno di barriere e confini, sia letteralmente che metaforicamente. Il suo lavoro è quindi un continuo tentativo di ricercare l'esatta definizione dello spazio, sia per se stesso che per lo spettatore. Nel 2006 ha lavorato per tre mesi come artista in residenza presso l' Ekwc (Centro europeo della ceramica di Den Bosch, Paesi Bassi). La sua residenza si è concentrata sulla ricerca di forme che permettessero di proiettare il suono nel modo più efficace; questo studio ha portato a una curva logaritmica che ricorda da vicino quella di una tromba. Da questo periodo nasce la serie di trombe in ceramica. Dal 1994 a oggi, espone regolarmente le sue opere in gallerie, musei e altri eventi culturali tra l'Italia, l'Olanda, il resto d'Europa e l'Asia. Ha partecipato alle Biennali internazionali di arte ceramica contemporanea di Faenza, in Corea del Sud nel 2010 e a Taiwan nel 2014. Ha eseguito diverse opere pubbliche nei Paesi Bassi e dal 2000 la città dell'Aia gli ha commissionato il progetto e l'esecuzione della scultura che rappresenta il "premio alla cultura" di questa città. Questo premio viene consegnato ogni due anni. Nel 2017 ha realizzato una scultura sonora pubblica per il comune di Schiedam, nei Paesi Bassi. La scultura si chiama De Maashoorn ( www.maashoorn.nl ). Dal 2007 è docente presso la Design Academy di Eindhoven. www.designacademy.nl Dal 2010 è consulente di ceramica presso l'EKWC (European ceramic WorkCentre) www.ekwc.nl Tiene regolarmente Masterclass in diverse accademie e università europee per la formazione di bachelor e master. Pierluigi vive e lavora ad Amsterdam.


To top