Gea Albanese


Angela Albanese (nome d'arte Gea Albanese)
Nata a Catania 31.01.1955, architetto, vive e lavora a Roma.
La passione per l’arte l’ha portata nel tempo ad approfondire, attraverso la pittura a olio, anche altri aspetti dell’architettura e del paesaggio, cercando quell’attimo in cui natura e architettura diventano una cosa sola.
I suoi quadri sono spesso una rappresentazione di interni con finestre aperte sulla natura. Stanze vuote ma vissute, stanze in attesa di un arrivo, stanze nelle quali gli elementi di arredo, tavoli, libri, bicchieri partecipano insieme agli alberi, ai campi, al sole, al mare, alla luna per fermare quell’attimo di stupore.

Esperienza
Negli ultimi anni si è dedicata prevalentemente alla pittura partecipando presso le Gallerie d’arte di Roma: SPAZIO 40, MUEF, MEDINA, PALUMBI, MUSEO CROCETTI, CASA DELL’ARCHITETTURA, INTER@RT, MICRO, alle seguenti mostre collettive:

2019 - ROMA in 100 centimetri quadri;
2019 - #ORANGE
2020 - MONNALISAMIA
2020 - ERA DI MARZO 2020
2021 - VULTUS URBIS
2021 - ERA DI MARZO 2021
2021 - SIMPOSIO ARTE - ARCHITETTURA SU FRANCO PURINI
2021 - FRATERNITA’
2021 - RENAISSANCE
2022 - I COLORI DEL TEMPO
2022 - GLI ARTISTI DEL SALOTTO DI DIOTIMA
2022 - OGGETTI SMARRITI

Socio fondatore dell’Associazione Culturale “Il Salotto di Diotima” è responsabile del settore Arti Figurative del Comitato Direttivo.
Sul sito web: ilsalottodidiotima.wordpress.com cura la rubrica storie d’arte.

Istruzione
Fondazione Smart: Corso di pittura realista a cura del maestro Luca Morelli - 2017/2022
Università degli studi La Sapienza Roma - Facoltà di Architettura – Laurea 1980
Iscrizione Ordine degli Architetti di Roma al n.6707 - 1983
Maturità classica -1973



Competenze buona capacità relazionale

zona d'ombra
il volto nascosto

RAW2016 events have not yet been inserted in the new database