CHIARA QUINTILIANI – “Camminando tra i volti”

Vedere davvero


“È questo l’occhio. Non la tecnica. Non la conoscenza. Ma la capacità di vedere davvero, stando alla distanza di un pugno o una carezza”. Letizia Battaglia

 

Chiara Quintiliani nasce a Roma nel 1983, dove vive e lavora svolgendo la professione di avvocato penalista. Da sempre attratta dalla fotografia, ha frequentato il relativo corso in R.U.F.A. - Rome University of Fine Arts, formandosi però, essenzialmente da autodidatta.
Osservando il mondo attraverso l’obiettivo, impara a conoscere l’umanità che c’è intorno e a coglierne la bellezza nuda e fugace.


Viaggiatrice appassionata, “documentarista della vita”, percorre il Sud del mondo raccontandone la miseria e le meraviglie. Sospinta da un’indole empatica e sensibile, si avvicina in punta di piedi a chi le è vicino, chiedendo il permesso di scattare.
I soggetti delle sue foto sono le persone più umili, di cui cattura le incertezze e le vanità.

Negli scatti selezionati per questa esposizione ci sono alcuni dei volti incontrati nel corso dei suoi viaggi, dall’America Latina fino all’Asia.
Camminando tra i mercati, i vicoli ed i campi coltivati, incrocia gli sguardi e “ferma” quell’istante fugace in un vivido ricordo.

Artisti

Organizzatore