Lontano vicinissimo ultrablu

Una mostra collettiva e un catalogo degli autori ultrablu

Lontano vicinissimo ultrablu. Un progetto di ultrablu a cura di Arianna Desideri. Copertina: Elena Santori, Senza titolo, 2022. Acrilico su carta, 100x70 cm.

Lontano vicinissimo ultrablu. Un progetto di ultrablu a cura di Arianna Desideri. Copertina: Elena Santori, Senza titolo, 2022. Acrilico su carta, 100x70 cm.


Lontano vicinissimo ultrablu
Un progetto di ultrablu
A cura di Arianna Desideri


Cosa succede quando ci avviciniamo?

Lontano vicinissimo ultrablu è il progetto che inaugura la nuova sede e la galleria d’arte di ultrablu nel rione Borgo, a Roma. Un catalogo e una mostra collettiva presentano le ricerche degli autori neurodivergenti che operano nell’atelier.

 

ULTRABLU

ultrablu è un’associazione che promuove attività artistiche e culturali generate dalla (neuro)diversità. Fondata nel 2017, è un luogo di ricerca e sperimentazione per artisti neurodivergenti che operano nel campo delle arti visive, performative e digitali.
Il nucleo principale risiede nell’atelier, uno studio condiviso da più di venti autori tra i 15 e i 30 anni, a cui si aggiungono iniziative collaterali per incentivare l’autodeterminazione delle persone neurodivergenti. ultrablu è infatti anche una galleria e una casa editrice indipendente, una libreria, un cafè, uno spazio espositivo e per eventi, configurandosi come un centro polifunzionale e interdisciplinare a sostegno dell’arte contemporanea.


LA MOSTRA 

Lontano vicinissimo ultrablu è una mostra collettiva allestita negli spazi dell’associazione. Una scelta che mette in evidenza il fermento e la densità relazionale che ha luogo in sede quotidianamente, fatta di storie, corpi e progetti.
Le opere realizzate dagli autori danno espressione allo sguardo neurodivergente, alle sue forme e peculiarità, in un dialogo collettivo in cui rintracciare singoli percorsi e immaginari, oltre che affinità e discontinuità con i movimenti dell’Art brut e dell’Outsider Art.
Nei tre ambienti sono presenti sia lavori di piccole dimensioni che pitture di grande formato, fino alle sperimentazioni con il video e il digitale.
La mostra è inoltre un’occasione – rara all’interno della scena romana – per entrare in contatto con il mondo dello spettro autistico e altre dimensioni legate alla neurodivergenza da un punto di vista esclusivamente creativo, non legato all’arte-terapia o a contesti medicalizzati e/o assistenzialisti, riconoscendo una piena autonomia agli autori in linea con la filosofia di ultrablu.

Già dal titolo, è dichiarato un posizionamento fuori fuoco e uno scatto istantaneo per bruciare una distanza: l’intento è di portare “vicinissimo” delle visioni che sembrano appartenere alla sfera del “lontano”, imparando a disimparare e a decostruire le nostre relazioni con l’altro.
Ma soprattutto, Lontano vicinissimo ultrablu è un invito aperto, è una prospettiva, un augurio; è una soglia da attraversare per immaginare mondi possibili, per ripensare comunità dove la diversità sia un valore d’apprendimento reciproco, una risorsa relazionale.


CATALOGO ED EVENTI

 Lontano vicinissimo ultrablu è anche un catalogo, edito da ultrablu e con progetto grafico di Sofia Pierro. È una narrazione verbale e visiva tra le opere degli autori in mostra e non solo, con contributi testuali di Arianna Desideri e Virgilio Mollicone, fondatore dell’associazione.
Nel periodo della mostra, saranno attivate giornate di open studio, talk con ospiti esterni, eventi e presentazioni di libri, per far conoscere a un pubblico di specialisti e curiosi le attività dell’associazione, aprendosi al territorio e a nuove collaborazioni con il panorama dell’editoria e dell’arte contemporanea.

Io, tu, noi, in un blu ultra

INFORMAZIONI

Lontano vicinissimo ultrablu
Un progetto di ultrablu
A cura di Arianna Desideri

22 ottobre 2022 – 22 gennaio 2023
Piazza Americo Capponi, 7
00193, Roma

Orari di apertura
lunedì – venerdì: 11 – 20
sabato – domenica: 15 – 20

Ingresso libero
Non è richiesta prenotazione


Programmazione*

22 ottobre 2022, dalle ore 17:00
Inaugurazione della mostra.
Presentazione delle attività dell’atelier e del catalogo.

24-29 ottobre 2022
ultrablu partecipa alla Rome Art Week.
Visite guidate negli orari di apertura.

*in continuo aggiornamento.
Le notizie sui prossimi eventi saranno comunicate tramite newsletter e i canali social.


ultrablu

email: ultrabluaps@ultrablu.it
sito web: www.ultrablu.it 
pagina web mostra: ultrablu.it/lontano-vicinissimo-ultrablu 

fb: ultrablupublishing
ig: @spazio_ultrablu


Organizzatore