Elegy

Mostra personale di Yoan Capote

Yoan Capote - Isla (lasitud) 2022. Olio, chiodi e ami da pesca su lino montato su pannello di legno, 165 x 240 cm.

Yoan Capote - Isla (lasitud) 2022. Olio, chiodi e ami da pesca su lino montato su pannello di legno, 165 x 240 cm.


La Galleria Continua è lieta di presentare "Elegy", la prima mostra personale di Yoan Capote a Roma. Tutte le opere di questa mostra coincidono nel loro approccio profondamente concettuale ed emotivo al paesaggio. Qui possiamo apprezzare il dialogo che si crea tra diversi corpi di lavoro e alcune sculture che espandono gli iconici paesaggi marini di Capote verso uno spettro di riflessione più ampio e globale, sottolineando i valori, il simbolismo e l'importanza culturale dei materiali di recupero utilizzati per creare i dipinti: ami da pesca riciclati, catene spezzate, recinzioni di filo metallico, filo spinato decostruito, foglia d'oro, gesso e altri.
Sebbene tutti i pezzi di questa mostra riflettano sulla migrazione, da una prospettiva locale e universale, assumono anche significati con sfumature sociali e politiche.



Organizzatore

SELECT * FROM raw_structures WHERE edizione LIKE '%7%' AND id_autore IN (1853) ORDER BY titolo