COVID-19
Vi ricordiamo che ogni organizzatore di evento è responsabile in proprio della sicurezza dei partecipanti e dovrà garantire tutte le procedure di prevenzione previste dalle attuali disposizioni governative tra le quali sanificazione degli ambienti, controllo e registrazione degli accessi, numero massimo di presenze, uso dei dispositivi di protezione individuale e quant’altro utile ai fini della prevenzione dal contagio.

Open Studio Lucrezia Testa Iannilli


DO HUMANS DREAM OF ELECTRIC SHEEP?

RITRATTI META-FISICI

 

Do humans dream of electric sheep è un’azione fotografica di ritratti “meta-fisici” ispirata dalla teoria di Darwin, la quale, unita a risultati neuroscientifici e genetici, sostiene come gli umani siano dei replicanti prodotti attraverso un meccanismo elementare di prova ed errore della cieca evoluzione. Il linguaggio insistente ma enigmatico della fotografia cercherà - grazie alla tensione dell'intenzione - di s-velare chi è umano, (unico e irriproducibile) e chi androide (nuovo umano?). Soggetti scelti saranno invitati davanti l’obiettivo. L’interazione dei due riuscirà a far vacillare il dilemma dell’identità azzerando il concetto di operazione fine a se stessa? 

 ***

Il Drink Kong è un Instinct Bar, focalizzato sui desideri dei "nuovi umani". La sua filosofia, custodita nel menù New Humans, è studiata per seguire l'istinto abbassando la guardia, arrendendosi all’esperienza senza più essere costretti a celare la propria identità. Un contenitore che spiega agli ospiti sfaccettature di vita e passioni dell'umanità contemporanea - celebrando nuovi linguaggi, che proprio nuovi non sono. Spesso il futuro attinge dal passato.
 
***
 

Titolo Open Studio: DO HUMANS DREAM OF ELECTRIC SHEEP? -Ritratti Metafisici
Luogo: DRINK KONG - Piazza di San Martino ai Monti 8 - Roma 
Apertura al pubblico: 28 - 31 ottobre 2020
Orario: ore 15.00 - 20.30 

Per entrare nel locale: Attesa del proprio turno a distanza di sicurezza. 

Nel locale: È obbligatorio l’uso della mascherina. I visistatori dell'open studio potranno accomodoarsi nei posti a sedere a loro riservati. Avranno accesso non più di venti persone suddivise in gruppi da sei, distanziati. 

 

Info e prenotazioni: Prenotazione obbligatoria al numero +39 349 87 98 964