Luisa De Marinis


Luisa De Marinis è nata e vive a Roma. Storica e critica d’arte ha studiato a Roma e a Siena. Esperta dell’arte astratta italiana del Dopoguerra ha seguito le ricerche romane sul segno e le sperimentazioni sulla carta. Successivamente ha approfondito le ricerche sulle connessioni dei linguaggi (rapporto tra poesia e pittura, teatro-danza, fotografia).

Ha curato mostre di arte visiva e di fotografia, eventi di teatro-danza e video, presso istituzioni pubbliche e private.

Nei primi anni Novanta ha partecipato in qualità di curatrice alle edizioni di Photogrammatica, Festival internazione di arte fotografica a Roma, e più recentemente alle edizioni 2006, 2007, 2008, 2011, 2014 di Fotografia Festival internazionale di Roma.

Funzionario storico dell’arte del MiBAC, ha fatto parte del Progetto MAXXI Museo Nazionale delle arti del XXI secolo dal 2005, dando il suo contributo all'apertura del museo (2010) in diversi settori, tra cui: eventi e pubblicazioni, conservazione e documentazione; al MAXXI ha lavorato poi fino 2016, in qualità di responsabile dell’Ufficio Conservazione del MAXXI Architettura.

Attualmente lavora presso l’Area fotografica del Gabinetto fotografico nazionale di ICCD/MiBAC.

 

 

 

 

Beijing 798_2018
Karmen Corak_Long Zhou 2_2005

RAW2019
25 Ott-08 Nov 2019 | 18:00
La Via interrotta
Fotografie di Karmen Corak. A cura di Luisa De Marinis
Ingresso libero
Mostra
Museo H. C. Andersen
Via P. S. Mancini, 20 - Roma
1 appuntamenti