Franco Corsi, Visioni Eccentriche


Corsi nasce nel Dicembre 1981 a Carrara, città d'arte della Toscana. Fin da piccolo appassionato di Arte in generale ma soprattutto affascinato dalla pittura, anche grazie alle ore trascorse nella bottega artistica del padre Maurizio (scultore), inizia il suo percorso eseguendo copie d’autore, principalmente figurative classiche, paesaggistiche per poi scegliere un'altro percorso artistico professionale: l'Astratto.

Le prime sperimentazioni astratte contemporanee di Franco riguardano il genere dei grandi maestri come Kandinjski, Mondrian, Pollock, Richter e Burri, per poi identificarsi nelle proprie intime Visioni Eccentriche.


Alcune opere sono state pubblicate su vari magazines di Gallerie d'Arte come la Boomer Gallery e Art Hole di Londra, l'Artist Lounge del Galles, prende parte a vernissage di arte contemporanea a Roma in diverse occasioni presso varie Gallerie come: Dantebus, Medina, Area Contesa Arte etc. Alcune sue opere sono state scelte per la Collana annuale "Sfumature".

Selezionato per la mostra internazionale 100 Artisti per lo Stradio Domiziano ( Piazza Navona, Roma) dove esporrà per un mese intero assieme ad altri 99 Artisti da tutta Europa. E' Finalista al Premio Apollo Dionisiaco 2021 di Roma, al Premio Federico II di Bari e al prestifioso Cuore d'Artista di Palermo.

Vincitore del Premio Michelangelo 2021 e terzo classificato al Premio Internazionale "Dante Alighieri" (sezione Paradiso) presso la Galleria d'arte "Area Contesa Arte" di Via Margutta delle galleriste Tina e Teresa M. Zurlo.

Divoratore di Mostre d'Arte in giro per il mondo, durante la sua permanenza a Londra arricchisce il suo bagaglio nei salotti della borghesia inglese partecipando a vernissage di arte contemporanea a 360 gradi spaziando dalla pittura, alla scultura, alla poesia e alle arti performative visive e multimediali.

 



Corsi was born on December 1981 in Carrara, a city of art in Tuscany. From an early age, he was passionate about painting, also thanks to the hours spent in his father Maurizio's artistic workshop, and began his journey by making copies of the author, mainly classical figurative and chasing the raw beauty of Frida Khalo but also of other 19th-century painters.

Franco's first contemporary abstract experiments concern the genre of the great masters such as Kandinjski, Mondrian, Pollock, Richter and Burri, to then identify himself in his own intimate Eccentric Visions.
Some works have been published in various official art gallery magazines such as the Boomer Gallery and Art Hole in London, the Artist Lounge in Galles; takes part in contemporary art vernissages in Rome on several occasions in some galleries like: Dantebus, Medina Area Contesa Arte and many more..

Selected fot the great exhinition 100 ARTIST for Prize Domixiano (Piazza Navona, Roma); Finalist at the Apollo Dionisiaco 2021 award, at the Federico II Award of Bari and the Cuore d'Artista of Palermo. Winner of the Michelangelo Prize 2021 and third place at "Internaztional prize Dante Alighieri", Paradiso section in the gallery Area Contesa Arte by Tina and Teresa Zurlo, Via Margutta in Rome,

Devourer of art exhibitions around the world, during his stay in London he enriches his baggage in the living rooms of the English bourgeoisie by participating in 360 degree contemporary art vernissages ranging from painting, sculpture, poetry and visual performing arts and multimedia.

Aurora Galattica, Acrilico su tela 50x70cm
Entropia, Acrilico e Smalti su tela tonda 30cm
Sweet Excape, Acrilico su tavola di legno 80x100 cm
Dal balcone del terzo cielo, acrilico su tela 40x50cm