Alessandro Crapanzano


Nato ad Agrigento nel 1973, vive e lavora da più di venti anni a Roma  pur mantenendo un intenso contatto con la Sicilia.
Si forma artisticamente nella scuola di “Arte e mestieri di Roma” dove si  specializza  in fotografia analogica e  inizia a sperimentare le sue prime stampe alla gomma bicromata.
Predilige i soggetti paesaggistici e di nudo, dove introduce spesso elementi introspettivi, giocati su simbologie.
Produce le proprie opere solo artigianalmente con tecniche in uso nell'Ottocento quali: La Calotipia, la Cianotipia e la Gomma bicromata, è soprattutto con quest'ultima tecnica che sviluppa un proprio stile personale molto apprezzato da pubblico e critica. Negli ultimi anni ha sperimentato diverse possibilità in cui si fa sempre più spazio la componente pittorica  rispetto alle tecniche fotografiche.
 
 

Mostre personali

 

  • 2019 Luglio/Agosto "Linfa Antica", con il Patrocinio del Comune di Favara, presso Castello Chiaramonte di Favara, Favara (Ag).
  • 2016 Ottobre "Mutar d'alberi" a cura di Letizia Marabottini e Massimiliano Manoli, presso Galleria "Nardi", Roma.
  • 2016 Aprile/maggio "Akragas" doppia personale con Luis Serrano, a cura di Sandra Pinto, presso Galleria "Honos Art", Roma.
  • 2015 Ottobre  "Nudo dentro",  a cura di Tina Loiodice, presso Galleria "Spazio40",  Roma.
  • 2014 Dicembre "Luce oscura" a cura di Klaus Mondrian, presso "MondrianSuite Gallery",  Roma.
  • 2012 Novembre  "Iride"; a cura di Togaci Arte; presso HulaHoop gallery; Via de Magistris 91/93, Roma.

 

Mostre collettive



2017

  • Giugno Premio Nazionale Fidarte "Io (R)Esisto", a cura di Elisabetta Marcianò, presso Palazzo Cavallo-Marincola,  Reggio Calabria.
    Secondo Classificato


2016

  •  Dicembre - "Artistiamoci - artisti pro Emmaus", a cura di Andrea Iezzi, presso Palazzo Rospigliosi, Zagarolo (Rm)

      
 2015

  • Luglio concorso "Oltre i libri", a cura di Isabella De Stefano, presso Biblioteca Angelica, Roma.
    Vincitore on line - sezione fotografia
  • Giugno Mostra/concorso "Arte Eros", a cura di Tina Loiodice, presso Galleria Spazio40,  Roma.
    Primo Classificato
  • Maggio "Flash mob artistico: Facciamo tabula rasa - Cancelliamo l'omofobia e la transfobia" a cura di Togaci e Edoardo Di Mauro presso "Mau - Museo arte urbana", Torino.
  • Aprile "Tiny biennale ritratto/portrait", a cura di Susan Moore, presso Gallery of art Temple University Rome,  Roma.


2014

  • Luglio "Roma: abitare, vivere, essere" a cura di "ACER" presso Acquario Romano,  Roma.
  • Maggio "Utopia" a cura di Mauro Tropeano presso "Centro Culturale Elsa Morante" del Comune di Roma,  Roma.
  • Gennaio/Giugno "SINThOMO" mostra intinerante a cura di Klaus Mondrian, presso "MondrianSuite Gallery" e Centri Culturali del Comune di Roma quali: "Gabriella Ferri", "Aldo Fabrizi", "Elsa Morante", Roma.


 2013

  • Ottobre "RI/AZIONE SENTIMENTALE" a cura di Maria Manuela Pochetti e Klaus Mondrian, presso "MondrianSuite Gallery", Roma
  • Settembre "A different kind of ... Loverismo ", a cura di Maria Antonietta Cardea e Mauro Tropeano,  presso Antico lavatoio di Montecelio, Montecelio-Guidonia (RM).
  • Maggio "Make love… in Milan", a cura di Mauro Tropeano e Giuseppe Iavicoli, presso Spazio Bugatti, Milano.


2012

  • Dicembre "Arti&Mestieri", a cura di Francesca Molè, presso Fiera di Roma - stand della  scuola di "Scienza e Tecnica",  Roma.
  • Dicembre "Premio Make Love with us" concorso Loverista, a cura di Mauro Tropeano, presso "Antica biblioteca della valle"  Roma. Menzione speciale
  • Novembre "Premio Fiorenza Sorbelli", a cura di Klaus Mondrian e Luciano Fabale, presso "MondrianSuite Gallery",   Roma.
  • Settembre “Intersections”, a cura di Pierre Chambres, presso “Le Garage Moderne”,  Bordeaux.



2010

  • Dicembre 2010 “Tag city” a cura di Altrarte Bruno Melappioni, presso Monastero Santo Spirito,  Agrigento.
 Nube d'abero n.3 Gomma bicromata su legno 58 x 80 cm
 Nel giardino perduto (red version)   gomma bicromata su legno 90 x 60 cm
Mare/ragazzo  - Gomma bicromata e acrilico su legno 55 x 83 cm
Marettimo  - Cianotipia su carta 70 x 100 cm