Tiziana Rinaldi Giacometti


Tiziana Rinaldi Giacometti nasce a Roma nel 1981.

Nel 2013 consegue una laurea magistrale in pittura con lode presso l’accademia di belle arti di Roma.

E' stata assistente di laboratorio e in seguito cultore della materia presso l'Accademia di Belle Arti di Roma. Nel 2017 ha collaborato come assistente di Walid Raad per conto della Fondazione Volume.

Ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti: finalista del Premio Nazionale delle Arti 2008 (Roma, 2008-2009); Premio Catel 2012. La pittura a Roma dal futurismo ai nostri giorni (Roma, 2012); festival di Videoarte, documentari e corti: Roma: i colori del mondo. E' stata vincitrice del Premio Internazionale Limen Arte 2013, sezione promesse Giovani Artisti Italiani (Vibo Valentia, 2013-2014); è stata selezionata tra i cento semifinalisti del Premio Arte della Cairo Editore (2018); vincitrice della finale regionale Lazio Martelive 2018.

Ha partecipato a numerose mostre collettivein Italia e all'estero, le più recenti: Beyond Borders Oltre confine (Treviso)2019; Vernice Art Fair, (Forlì) 2019; Premio Daniela Sempre Bene, Art Gap gallery (Rm),2019; Finale Regionale MarteLive (Rm)2018;  Essere la Luce, Museo d’arte dello Splendore,Giulianova (Te) 2016; La vie en roses (Macro, Roma, 2015); Arte&Co Madre Terra a cura di Lara Caccia (Pizzo, Vibo Valentia, 2015); Donna uguale e diversa, rassegna video a cura di Festarte (Roma, 2015);Rassegna Internazionale della Creazione artistica(Varsavia, 2014); Fotografare, a cura di M. Castelnuovo (Roma, 2014); Tiny Biennale(Roma, 2014); Extra-moenia (Genazzano, 2013);  Dalla monnezza alla bellezza, quando il riciclo diventa arte (Camigliano, Caserta, 2013);

Tra le personalipiù recenti:  Luoghi non luoghi, a cura M. Castelnuovo (Cerveteri, 2017);Percezionoi di Vitaa cura di M.Castelnuovo e M. Luppoli (Officine Farneto, Roma, 2016); Blue Underwater,Il flusso del tempo e la percezione della vita, a cura di M. Castelnuovo (Roma, 2016); Disconnected dreams. Anime sospese, a cura di M. Castelnuovo (Roma, 2014); Labmusic, Painting by Tiziana Rinaldi, a cura di I. Raso (Roma, 2013).

Ha realizzato un'opera di street art per il MAAM (Museo dell'altro e dell'Altrove-Metropoliz) di Roma, ha partecipato ad un'opera collettiva in esposizione permanente alla Cittadellarte-Fondazione Pistoletto a Biella, una sua opera fa parte della collezione pubblica del Museo di Arte Contemporanea Limen di Vibo Valentia ed un'altra è esposta in permanenza presso la Chiesa della Sacra Famiglia a Nutley (New Jersey, U.S.A.).

Nudo con pistola
Question mark
To be
Mothers