Desideria Burgio


Desideria Burgio (Palermo 1978) ha frequentato l‘Istituto Europeo di Design a Roma e, nel 2006, ha conseguito il diploma di laurea all’Accademia di Belle Arti, Palermo. Artista poliedrica, Desideria Burgio lavora sia come fotografa che alla realizzazione di installazioni artistiche, alternando queste ricerche visuali al design di gioielli d’arte. Tra le mostre :Schiuma di mare e attorno .nuovo percorso 1905-2017 , museo civico di Castelbuono, Imago Mundi, Cantieri Culturali della Zisa , Palermo (2017)  Petite Histoire d’un voyage  , Grand Hotel et des palmes Museo Civico di Castelbuono, Palermo (2016), Sidera Micant, Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella, Capo d’Orlando (2015); TSO, Associazione Flavio Beninati, Palermo (2015); Postcard – tell me how you feel (about Palermo), Palermo Pride (2013); Havana_Palermo, Riso, Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia, Palermo (2010);  ALL I NEED IS LOVE, Cavallerizza di Palazzo Sant’Elia Palermo (2009); MINE, Stimultanea Gallery, Strasburgo, Belgio (2009). Tra le mostre collettive: Smart city, Riso, Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia, Palermo (2014); Aziza, ZAC - Zisa Arte Contemporanea Palermo (2013); A Better World - evento collaterale della 13. Mostra Internazionale di Architettura, La Biennale di Venezia (2012); Duriora Decoxi, Villa Valguarnera, Bagheria (2011); Postres, Fotologìa, Festival Internacional de la Fotografìa, Bogotà, Colombia (2008).Nel2015 ha partecipato al progetto di residenza Bocs a cura di Alberto Dambruoso , il suo lavoro è presente nella collezione del museo Civico di Castelbuono , il suo lavoro fa parte della collezione IMAGO MUNDI , del progetto MOLESKINE dove ha esposto (parigi, berlino , new york)