Sonia Mancini


Sonia Mancini, nasce a Roma il 21/09/1971 dove lavora e studia. Opera nel settore della conservazione e restauro del patrimonio artistico.

Università Roma3 di Roma Studi umanistici - Storia e conservazione del Patrimonio Artistico

Formazione:

Si qualifica nel restauro della porta antica.

La passione nasce da una tradizione di famiglia e si sviluppa nelle lezioni di apprendistato presso le botteghe del centro storico di Roma, attitudine che le permetterà di aprire il primo laboratorio artistico nel 1996 e maturare un'esperienza decennale nel settore.

Attività e associazioni: Impresa individuale nel settore del restauro ligneo dal 1996 al 1999, dal 1999 al 2015 imprenditrice nell'azienda Fores Domus di Roma, settore dell'arredamento, restauro e decorazione.

Lavora dal 2015 come libero professionista, dedicandosi alla sua formazione artistica e culturale.

Specializzazione nella progettazione e disegno, restauro pittorico e ligneo, decorazione trompe d'oil, decapè, dorature, finti marmi e tecniche decorative realizzate da realizzare su tavola, tela o altro supporto, preparata in laboratorio con tecniche tradizionali, - pigmenti in polvere e colle animali, dorature in oro zecchino, argento - e moderne, ottimizzando la resa dei colori e delle finiture di qualità. Riproduzione di copie di autori antichi.

Collezionista di Porte antiche collabora con architetti, arredatori e curatori d'arte per proporre soluzioni coerenti all'arredamento, architettura d'interni e design.

La Porta antica è un'opera d'arte e Sonia Mancini si dedica allo studio della forma, dell'immagine e del simbolismo che essa rappresenta. 

Ha elaborato e desidera realizzare il Progetto Regina - Le Porte del Carcere, un percorso attraverso dieci porte originali di un carcere, un viaggio attraverso dieci condizioni vitali fondamentali dell'essere umano, istallate in sequenza lineare, una dietro l'altra. Le condizioni e le emozioni che si desidera presentare come istallazioni non sono scollegate, ma tutte si appartengono e tutte si contengono, in mutuo possesso, proprio per descrivere dieci mondi vitali che ogni individuo possiede, dieci stati interiori dell'essere, sperimentati di momento in momento e in scambio vicendevole. Tutte le possibili dinamiche dell'esperienza umana sono descritte da uno spazio, chiamato camera detentiva, dove i protagonisti, la porta e la chiave, nelle figure del detenuto e della guardia carceraria sono in continuo dialogo. Questi dialoghi sono interpretati da voci e da volti disegnati e dipinti e raccontano l'esperienza dello stato vitale attraverso l'interpretazione degli artisti.  

Elenco di alcuni lavori svolti e pubblicati:

Pubblicazione anno 1998 - The World Of Interiors -"Modern Medici" per Contemporanea di Valentina Buscicchio

Video anno 2000 - "Rom 2000 Von Gottern und Menschen" produzione Filmmedia per la ZDF

Pubblicazione anno 2008 - Il Sole 24 Ore N. 16 - "Antichità  e Restauro - Fores Domus, i custodi della tradizione"

Pubblicazione anno 2009 - L'Officiel N. 70 "Bottega Romana" Domenico Cennamo e Sonia Veleno

Pubblicazione anno 2012 - "Repertorio delle Eccellenze Romane" a cura della CNA di Roma e Camera di Commercio di Roma - Riconoscimento e premio Eccellenze Romane

Partecipa a RAW Rome Art Week edizione 2016 con l'opera Porta N. 4 "Collera" tratta dal Progetto Regina - Le Porte del Carcere di Sonia Mancini.

Partecipa a RAW Rome Art Week edizione 2017 con l'opera  "Estasi" tratta dal Progetto Regina - Le Porte del Carcere di Sonia Mancini.

Arte e Critica City Dicembre 2017 Gennaio 2018 - Galleria Minima Roma - Opera Porta N. 1 "Inferno" dal Progetto Regina - Le Porte del Carcere di Sonia Mancini e opere di Mario Tosto.

Arte e Critica City Febbraio - Marzo 2018 - Galleria Minima Roma - Opera Porta N. 4 "Collera" dal Progetto Regina - Le Porte del Carcere di Sonia Mancini e opere di Mario Tosto.

Arte e Critica City Aprile - Maggio 2018 - Galleria Minima Roma - Opera Porta N. 2 " Avidità " dal Progetto Regina - Le Porte del Carcere di Sonia Mancini e opere di Mario Tosto.

Partecipa anno 2019 "Expression and Visions - Colori nei Colori " a cura di Luigi Rosa e Daniel Castigliani - Vertecchi Roma - Opera N. 4 "Collera" dal Progetto regina  - Le Porte del Carcere di Sonia Mancini.

RAW Rome Art Week anno 2019 Quarta Edizione, pertecipa con l'opera Porta N. 3 "ANIMALITA'" tratto del Progetto Regina - Le Porte del Carcere di Sonia Mancini, curatore Alessandra Gianfranceschi.

 

Sonia Mancini

Via dei Cappellari, 85  00186 Roma

Cell. 366 3834719

email: sonia.mancini71@libero.it

facebook: porte antiche di sonia mancini

 

Porta Sonia Mancini periodo Settecento in stile
Porta n. 3 : Animalità (bozzetto) - in lavorazione
PORTA N.3 : Animalità - Le Porte del Carcere di Sonia Mancini
PORTA N. 3: Animalità - le Porte del Carcere di Sonia Mancini

[mashshare url="https://romeartweek.com/it/artisti//?id=1221" shares="false"]