KAIROS 2.0

Investigate the time and space between art, sociology, and literature


KAIROS 2.0 
Indagare il tempo e lo spazio tra arte, sociologia e letteratura 

A cura di Carla Guidi con la collaborazione di Raffaella Lupi 

Opere di Jasmine Pignatelli 
Fotografie di Valter Sambucini 

Presentazione del libro Nel Presente, tra Presente e Presente, ovvero i fusi orari e la linea di cambiamento di data (BookSprint Edizioni) del sociologo PIETRO ZOCCONALI presidente ANS (Associazione Nazionale Sociologi) 

Con KAIROS 2.0 si inaugura un ciclo di tre appuntamenti che indagano il concetto di Tempo e di Spazio e della loro trasformazione nella percezione collettiva, culturale, scientifica, letteraria e artistica. La Galleria Sinopia di Raffaella Lupi, con il ciclo di incontri KAIROS 2.0 presenta opere, lavori, libri e saggi per contribuire a generare una riflessione profonda sul nostro rapporto con l’idea di Tempo e di Spazio, non più solo KRONOS.
Il progetto, condiviso e ideato con la giornalista e scrittrice Carla Guidi, propone un percorso dinamico e sensibile all’interno della Galleria, nel quale l’arte, la passione per il bello e per l’armonia, la scrittura, la poesia, la letteratura sono gli strumenti messi a disposizione per riappropriarsi di una più armonica ed emotiva dimensione Spazio/Temporale. 

Questo primo appuntamento vede la presenza dell’artista Jasmine Pignatelli con il suo ultimo ciclo di opere: Timeless e Directionless. Sono questi, lavori che interrogano lo spazio e attivano con esso tensioni cinetiche e cinematiche. Il disegno del movimento e delle sue possibilità spaziali danno luogo ad una diversa percezione del Tempo e delle dinamiche Spaziali. 
Valter Sambucini – Fotografo e ingegnere elettronico, attraverso lo strumento digitale, esplora lo spazio virtuale/speculare che oggi, soprattutto nelle città metropolitane, testimonia come le superfici specchianti sostituiscano illusoriamente gli orizzonti naturali, dopo aver ingoiato territorio e natura nel cemento. 
Il sociologo Pietro Zocconali, in occasione dell’inaugurazione dell’evento, affronterà i temi del suo ultimo libro in un viaggio alla scoperta delle linee di cambio dei fusi orari e di data. Insolita dimostrazione di come le “convenzioni” determinano consuetudini, usi e abitudini, falsificando la percezione dell’incessante scorrere del Tempo. 

 

 


Participants at KAIROS 2.0


Organized by
View more