Expeausition #5

performance Alessandra Cristiani

Expeausition | michele corleone©2017 <i class='fa fa-question-circle' aria-hidden='true' data-toggle='tooltip' title='Translation is missing. We show the original text in Italian'></i>

Expeausition #4
14 ottobre 2017
CLESSIDRA azione danzata di e con Alessandra Cristiani, Giacomo Calabrese azione, Antonia Gozzi suono

durata: 40’

...Il tempo incorona di ruggine ogni pelle...muschi e pietre." da Esitazioni, Marcello Sambati

ALESSANDRA CRISTIANI, da sempre il movente del suo percorso è la possibilità di indagare e percepire la natura sottile del fenomeno corpo. Ha prediletto in tal senso una formazione non usuale per l’acquisizione delle competenze e delle sensibilità inerenti al movimento. Da un primo approccio al fare artistico che si è nutrito dei principi del Teatro di Strada, del Terzo Teatro, del Teatro di Ricerca, negli anni novanta si è orientata maggiormente nell’esplorazione del pensiero e della danza, tracciati dalla filosofia del “Buto Blanc”, del danzatore giapponese Masaki Iwana. Lo spirito tagliente, il rigore, il Nikutai dell’Ankoku Buto, divengono ulteriori strumenti di conoscenza e stimoli costanti per sondare e rinnovare una propria autorialità creativa. E’ performer e danzatrice. I suoi lavori a partire dal 2000 allenano la messa a fuoco di un metodo personale nell’individuazione delle tematiche e degli aspetti corporei, che nello scorrere della pratica vitale quotidiana, emergono come occasioni di danze performative, “opere d’essere”. Il tempo, lo spazio, la memoria, l’energia, l’ignoto sono suoi esclusivi ambiti di ricerca, ulteriori sconfinamenti dello sguardo sulla materia corpo. Lo strabordare di un “paesaggio interiore” , la tattilità della presenza in scena, in dialogo con la natura dell’elemento circostante: lo spazio; l’invocazione della non azione, della dimensione del silenzio, quale cibo per le ossa, per le innervature tra muscoli organi visceri…sono possibili sorgenti presso le quali sostare in rituale ascolto, intercettando la debole voce del nuovo. www.alessandracristiani.com/

GIACOMO CALABRESE, è danzatore-performer e insegnante. Si è laureato con Lode presso l'Accademia Nazionale di Danza di Roma. Pratica Tai Ji Quan-Qi Gong raggiungendo una più profonda conoscenza del corpo e del movimento. Dal 1998 segue l'attività del performer inglese Julyen Hamilton. Crea un suo metodo per l’insegnamento della Instant Composition attraverso una ricerca che fonde la pratica del Tai Ji Quan-Qi Gong con i concetti osteopatici della Terapia Manuale Posturale - TMP. Ha lavorato sia come coreografo/interprete per varie Compagnie di fama internazionale in Italia e all’estero, sia come performer creando diversi lavori originali di danza-voce-video per teatri e spazi non convenzionali. È invitato regolarmente a festival di Danze Urbane e collabora, inoltre, con danzatori e musicisti in eventi collettivi di improvvisazione; è co-fondatore della Compagnia Âme-de-Fonds con sede a Neuchâtel in Svizzera (www.lechambart.blogspot.it). Insegna Instant Composition, Tecnica di danza contemporanea e Tai Ji Quan-Qi Gong.


______

COSA PUO' UN CORPO / INTERZONE presenta <Expeausition>

durante la settimana di RAW Rome Art WeekINTERZONE GALLERIA propone un ciclo di performance dal titolo <Expeausition>

10 Ottobre, H.21 | Expeausition #1 WALKING PRACTICE di e con Davide Sportelli
11 Ottobre, H.21 | Expeausition #2 KIT di e con Federica Santoro
13 Ottobre, H.21 | Expeausition #3 I’LL BE YOUR MIRROR di e con G. Calabrese e A. Gozzi
14 Ottobre, H.21 | Expeausition #4 CLESSIDRA di e con Alessandra Cristiani

"I corpi sono sempre sul punto di partire, nell'imminenza di un movimento, di una caduta, di un allontanamento, di una dislocazione..." Jean-Luc Nancy

PERFORMERS:

>Giacomo CALABRESEdanza
>Alessandra CRISTIANIdanza
>Antonia GOZZImusica
>Federica SANTOROperformance
>Davide SPORTELLIdanza

Dal 10 al 14 Ottobre 2017 i performers di <COSA PUO’ UN CORPO> si muoveranno all’interno della mostra fotografica <MIRON ZOWNIR | TALES FROM THE OTHER SIDE> (www.interzonegalleria.it/it/galleria/10-galleria/118-.html) allestita a INTERZONE GALLERIA dal 4 al 28 ottobre 2017.

 

Ingresso a SOTTOSCRIZIONE

Per info: info@interzonegalleria.it | cell +39.347.5446148 | cell +39.339.4401017

________________________

INTERZONE GALLERIA | via Avellino 5, Roma | www.interzonegalleria.it | info@interzonegalleria.it



Organized by
Interzone Galleria