Expeausition #4

performances Giacomo Calabrese, Antonia Gozzi

Expeausition | michele corleone©2017 <i class='fa fa-question-circle' aria-hidden='true' data-toggle='tooltip' title='Translation is missing. We show the original text in Italian'></i>

Expeausition #3
13 ottobre 2017
I’LL BE YOUR MIRROR di e con Giacomo Calabrese e Antonia Gozzi

20 performance da 3 minuti per 3 spettatori alla volta

"Lo specchio non è una superficie di riflessione bensì una superficie di assorbimento" J. Baudrillard

GIACOMO CALABRESE, è danzatore-performer e insegnante. Si è laureato con Lode presso l'Accademia Nazionale di Danza di Roma. Pratica Tai Ji Quan-Qi Gong raggiungendo una più profonda conoscenza del corpo e del movimento. Dal 1998 segue l'attività del performer inglese Julyen Hamilton. Crea un suo metodo per l’insegnamento della Instant Composition attraverso una ricerca che fonde la pratica del Tai Ji Quan-Qi Gong con i concetti osteopatici della Terapia Manuale Posturale - TMP. Ha lavorato sia come coreografo/interprete per varie Compagnie di fama internazionale in Italia e all’estero, sia come performer creando diversi lavori originali di danza-voce-video per teatri e spazi non convenzionali. È invitato regolarmente a festival di Danze Urbane e collabora, inoltre, con danzatori e musicisti in eventi collettivi di improvvisazione; è co-fondatore della Compagnia Âme-de-Fonds con sede a Neuchâtel in Svizzera (www.lechambart.blogspot.it). Insegna Instant Composition, Tecnica di danza contemporanea e Tai Ji Quan-Qi Gong.

ANTONIA GOZZI, musicista, compositrice, pianista, performer. Studia pianoforte al Conservatorio di Bologna sotto la guida del pianista, compositore e artista visivo Daniele Lombardi. Si forma attraverso esperienze musicali eterogenee: dalla contemporanea all’elettronica, dall’improvvisazione al jazz, alla musica di scena. Attiva soprattutto come compositrice, l’indagine sulla ricerca sonora l’ha portata verso esperienze artistiche interdisciplinari per entrare in dialogo con le strutture proprie di altri linguaggi (parola, immagine, corpo, scena). Ha composto ed eseguito molte musiche per il teatro approfondendo il rapporto parola suono (D. Dimitriadis, L. Gozzi, O. Py, J. Pommerat, W. Mouawad ecc), lavorando con compagnie teatrali e produzioni in Italia e all’estero (T.N.E., Arena del Sole, Théâtre de l’Odéon, Scène National D’Orleans, Compagnie des Orties ecc). Ha composto musiche per la danza (Cie Twain, Alessandra Cristiani Stefano Taiuti ecc), per documentari, video-arte e istallazioni di artisti visivi (Laura Liverani, Matthias Biberon ecc) Ha suonato e collaborato tra gli altri con: Roberto Bellatalla, Monica Demuru, Alvin Curran, Giovanna Giovannini, Luciano Berio, Luca Tilli. Domenico Caliri. Suona nella Iato Orchestra di Roma.

_______

COSA PUO' UN CORPO / INTERZONE presenta <Expeausition>

durante la settimana di RAW Rome Art WeekINTERZONE GALLERIA propone un ciclo di performance dal titolo <Expeausition>

10 Ottobre, H.21 | Expeausition #1 WALKING PRACTICE di e con Davide Sportelli
11 Ottobre, H.21 | Expeausition #2 KIT di e con Federica Santoro
13 Ottobre, H.21 | Expeausition #3 I’LL BE YOUR MIRROR di e con G. Calabrese e A. Gozzi
14 Ottobre, H.21 | Expeausition #4 CLESSIDRA di e con Alessandra Cristiani

"I corpi sono sempre sul punto di partire, nell'imminenza di un movimento, di una caduta, di un allontanamento, di una dislocazione..." Jean-Luc Nancy

PERFORMERS:

>Giacomo CALABRESEdanza
>Alessandra CRISTIANIdanza
>Antonia GOZZImusica
>Federica SANTOROperformance
>Davide SPORTELLIdanza

Dal 10 al 14 Ottobre 2017 i performers di <COSA PUO’ UN CORPO> si muoveranno all’interno della mostra fotografica <MIRON ZOWNIR | TALES FROM THE OTHER SIDE> (www.interzonegalleria.it/it/galleria/10-galleria/118-.html) allestita a INTERZONE GALLERIA dal 4 al 28 ottobre 2017.

 

Ingresso a SOTTOSCRIZIONE

Per info: info@interzonegalleria.it | cell +39.347.5446148 | cell +39.339.4401017

________________________

INTERZONE GALLERIA | via Avellino 5, Roma | www.interzonegalleria.it | info@interzonegalleria.it



Organized by
Interzone Galleria