Flavio Filippi

Data and contact details
Flavio Filippi, nato a Genzano di Roma il 2 Marzo 1993, nel 2012 termina gli studi presso il liceo classico "Ugo Foscolo" di Albano laziale, per poi iscriversi all' "Accademia di Belle Arti” di Roma.
Qui si diploma con il massimo dei voti nel 2015 in "Culture e tecnologie della moda", con una tesi dal titolo "Migliore è l'apparenza, peggiore è l'inganno. Le donne e il loro corpo".
Lo scopo della tesi era lo studio dei cambiamenti delle diverse concezioni del corpo femminile in base alle epoche storiche e, di conseguenza lo studio delle diverse mode e fogge vestimentarie adottate in base ai periodi storici, analizzando un lasso di tempo che va dall'antico Egitto fino ai nostri giorni, mettendolo anche in confronto con la cultura orientale.
Durante gli anni accademici inoltre ha preso parte a varie iniziative che lo hanno visto partecipe in eventi organizzati ai "Mercati di Traiano”, ai "Musei Capitolini" di Roma, dove ha esposto dei manufatti in argento durante la mostra “Accademia disegna” nel 2015, e al "Macro", dove, sempre nel 2015 ha esposto l'opera "Ibrida Metamorfosi", pubblicata poi sul catalogo della mostra “La via en roses. Le rose italiane” edito da “Nicla”.
Nel 2014 e nel 2015 inoltre ha preso parte ad eventi nel calendario di AltaRoma organizzati dall’ “Accademia delle Belle Arti”.
Nel 2014 inoltre un suo abito viene pubblicato sul libro: "Rose Banksiae. Le più belle del reame" edito da "Nicla" a livello nazionale.
Durante gli anni accademici ha lavorato come modello, fino al 2017.
Dopo aver lavorato nel 2016 come orafo presso il laboratorio “Ars Auri” di Fabrizio Quaresima a Frascati (RM), Flavio Filippi ha deciso di seguire la sua passione per la moda e nel 2017 ha lavorato presso l’atelier “Pomezia Sposi” di Luigi Bruno.
Nello stesso anno ha iniziato a collaborare come assistente costumista per gli eventi organizzati dal "Gruppo AO" di Ambra Orfei per il marchio “Ferrari”, fino ad oggi.
Nel 2017 ha vinto il concorso per giovani stilisti emergenti "L'Infiorata in un abito" a Genzano di Roma.
Nel 2018 si mette in proprio e crea la sua linea "Flavio Filippi Couture" e sempre nel 2018 ha presentato la sua prima capsule collection durante l'evento "L'Infiorata in un abito".
Nel 2018 viene contattato dal direttore artistico della “Maison Gil Cagné”, Paolo d’Angelo (Pablo Gil Cagnè) che gli affida i corsi di “Storia della moda” e “Moda e stile” presso la sua Accademia romana, la "Face Place" e insieme a lui diventa giurato del programma televisivo partenopeo "Reality and Fashion Show for designer" di Emanuele Sicignano dal 2018 ad oggi.
A luglio 2019, durante AltaRoma, ha presentato la collezione "Victoire", a Palazzo Brancaccio, durante l'evento "M.I.A" di Ino Mantilla e Maurizio Passeri, coadiuvato anche da Nino Graziano Luca e, successivamente, ha sfilato durante il "Gran Galà della moda" organizzato da Carlo Senes ad Ostia (Roma).
Nello stesso anno, insieme a Pablo Gil Cagné e Alessia Spagnuolo, ha tenuto la rubrica "Cheap ad Chic" durante il programma "State comodi", condotto sempre da Carlo Senes.
A luglio del 2020 ha preso parte come coach al programma “Influencer in a week” di Giancarlo Loiacono di “Infoestetica” e ad agosto dello stesso anno ha ricevuto il “Premio alle arti” come stilista emergente, durante l’evento organizzato da Anna Silvia Angelini e Antenore Guadalupi.
Il 14 marzo 2021 ha aperto il suo atelier “Flavio Filippi Couture” in via Chatillon 19 a Genzano di Roma e a luglio dello stesso anno ha presentato la collezione “Roxanne” durante l’evento di “International Couture” di Maria Christina Riganò, nel calendario di AltaRoma.
A luglio del 2022 ha partecipato nuovamente ad “International Couture” durante AltaRoma, presentando la sua collezione di alta moda “Hortense”, negli spazi del “Museo MAXXI” di Roma.
Attualmente è anche docente di “Laboratorio di Moda” presso il Liceo Artistico Paritario “Ugo Foscolo” di Ostia.

Eventi ai quali ho partecipato:

-13 luglio 2022: Lancio della collezione “Hortense”, durante l’evento “International Couture” di Maria Christina Riganò, inserito nel calendario ufficiale di “AltaRoma 2022”, tenutosi presso il Museo “MAXXI”, via Guido Reni 4, Roma

-24 marzo 2022: “A Talk With Flavio Filippi: Fashion is art”” presso l’Università “UNINT” di Roma, inserito nel calendario di incontri con le varie maestranze del mondo della moda,
organizzato dalla docente Maria Christina Riganò

-7 luglio 2021: Lancio della collezione “Roxanne”, durante l’evento “International Couture” di Maria Christina Riganò, inserito nel calendario ufficiale di “AltaRoma 2021”, presso l’ “Hotel “D.O.M.” in via Giulia a Roma

- 7 maggio 2021: “A Talk With Flavio Filippi: L’influenza dell’arte nelle creazioni di alta moda”” presso l’Università “UNINT” di Roma, inserito nel calendario di incontri con le varie maestranze del mondo della moda, organizzato dalla docente Maria Christina Riganò.

-26 agosto 2020: “Premio alle arti” come “stilista emergente”. Evento organizzato da Anna Silvia Angelini e Antenore Guadalupi

-7 luglio 2019: Lancio della collezione di Haute couture “Victoire” durante l’evento “M.I.A. di Ino Mantilla e Maurizio Passeri, tenutosi a Palazzo Brancaccio durante “Altaroma”
-8 giugno 2019: Lancio della capsule collection “Soirée d’or” durante il “Gran Galà della moda”, presentato da Carlo Senes ad Ostia.
-7 giugno 2019: Lancio della capsule collection “Flora” durante la finale del programma “Reality and Fashion show for designer” di Emanuele Sicignano a Napoli.
- 20 marzo 2019: ospite come opinionista durante la puntata di “State comodi” condotta da Carlo Senes.

- 9 settembre 2018: ospite in qualità di stilista durante l’evento di beneficienza “Aperiafrica”, organizzato dall’Associazione “Castelromano” presso la tenuta “Santa Caterina”, Castel Gandolfo.
- 1 settembre 2018: ospite in qualità di stilista durante l’evento “Premio d’amore e moda”, organizzato da Filippo Lafontana a Castel Gandolfo, Roma.
- 11-13 agosto 2018: stilista della presentatrice Alessia Ramazzotti durante le tre serate dell’evento “La notte delle sirene” organizzato da Filippo Lafontana presso il porto turistico di Nettuno.
- 15 giugno 2018: ospite come stilista durante l’evento “Premio Margutta, la Via delle Arti”, organizzato da Gianluca Morabito e diretto da Luigi Galasso. La presentatrice Valeria Oppenheimer ha indossato un gioiello creato da me durante la serata.
- 9 giugno 2018: ospite in qualità di stilista emergente durante l’edizione del concorso “Infiorata in un abito” diretto da Filippo Lafontana, essendo il vincitore dell’edizione del 2017.
- 24- 25 febbraio 2018: ho preso parte come stilista ad uno shooting tenuto dai fotografi Alex Comaschi e Francesco Procaccini, presso Palazzo Sforza Cesarini in Genzano di Roma

-30 novembre 2017: ho preso parte come modello ad un model sharing organizzato dal fotografo Pietro Piacenti.
- 17 giugno 2017: ho vinto il primo premio durante il concorso “Infiorata in un abito” diretto da Filippo Lafontana a Genzano di Roma

- 4 febbraio 2016: ospite come stilista emergente durante l’evento “Fashion Show” organizzato da Daniela Valenzi e presentato da Antony Peth, presso la discoteca “Fashion bar” di Roma.

- 18 dicembre 2015: ospite come stilista emergente durante la puntata di “Reality and fashion show for designer” diretta da Daniela Valenzi e Emanuele Sicignano.
- 18 ottobre 2015: ospite come stilista durante la XVII edizione del “Premio internazionale cinearti, la Chioma di Berenice”, presentata da Giancarlo Magalli presso il teatro “Salone Margherita” in Roma.
- 24 settembre-4 ottobre 2015: ho esposto alcuni gioielli in argento e bronzo durante la mostra “Accademia disegna” presso i “Musei Capitolini” di Roma.
- 13 luglio 2015: ho partecipato come stilista durante l’evento “Accademia per Altaroma” organizzato nella sede di via Ripetta 222 dell’ Accademia di Belle Arti di Roma.
- 12 febbraio-1 marzo 2015: ho esposto l’opera “Ibrida Metamorfosi”, durante la mostra la “Via en roses. Rose banksiae le più belle del reame”, presso il museo “Macro. Museo di Arte Contemporanea a Roma”, pubblicata poi sul catalogo della mostra edito dalla casa editrice Nicla.
- 12 febbraio 2015: ho presenziato in qualità di ospite al lancio del volume “Rose Banksiae, le più belle del reame” edito dalla Nicla, in quanto in esso è stato pubblicato l’abito “Ibrido di castello” da me confezionato.

-15-16 luglio 2014: ho partecipato come stilista durante l’evento “Accademia 2nigths” nella sede dell’Accademia di Belle Arti di Roma, durante il calendario di Altaroma
- 22 maggio 2014: ho esposto l’opera “Ephemera realitas” durante la mostra “Un artista per una rosa”, tenutasi presso la chiesa di Santa Rita in Piazza Campitelli, Roma