Emanuela Anna Secci

Translation is missing. We show the original text in Italian


Emanuela Secci nasce in Sardegna ma si trasferisce quasi subito a Roma dove attualmente vive e lavora. Alla sua attività lavorativa di insegnante abbina la passione per la fotografia prima iscrivendosi ad un corso, poi sperimentando sul campo quanto appreso. Dal 2009 sviluppa la sua abilità fotografica, cercando uno stile che la rappresenti nelle immagini che produce.

Come lei stessa dichiara: “..la fotografia è per me il mezzo con cui dare voce a ciò che mi circonda e cerca di mandarmi segnali: le città, i volti, gli sguardi, i dettagli…”. Recentemente è entrata a far parte di una associazione fotografica, con la quale viaggia e per ognuno dei viaggi intrapresi, cattura esperienze e nuove visioni della realtà che la circondano, dove “il “guardare e lo scattare” si impreziosiscono della sua esperienza di insegnante.

Partecipa ad alcuni contest fotografici vincendone alcuni, ma è sempre la sperimentazione la sua stella polare, sperimentazione che, in questo momento, la porta ad avvicinare il suo stile a quello della corrente Transfigurativa.