Massimo De Martino

BIOGRAFIA

Maestro Massimo De Martino contatti:
massimo3007@gmail.com Telefono: 331 4432454

FORMAZIONE ARTISTICA.
L’Artista è nato a Milano il 30 Luglio 1963. Iscritto alla S.I.A.E come compositore, musicista e paroliere.
Ha scritto diversi brani musicali, sotto lo pseudonimo CHRISTAL, tra i quali la sigla dei “Ragazzi della 3°c” (Fire Lady), 1987, collaborando inoltre negli anni anni con Jo Squillo e con Jovanotti.
Ha frequentato istituto d’arte e scuola di recitazione, sempre comunque dipingendo qua e la’.
Nel 2010 ha ricevuto “Laurea Honoris C.” in Dottore di belle arti e musica.
Nel 2011 alla 54esima biennale di Venezia espone ed è registrato all’interno del catalogo internazionale “Lo Stato dell’Arte” a cura di Vittorio Sgarbi.
Esposizioni in varie collettive dal 2007.

TEMATICHE.
Il suo stile si potrebbe concepire in un “Realismo Lirico Astratto”. Tutti i suoi lavori esprimono ansia metafisica, come se l’artista volesse esprimere nelle sue tele una composizione sinfonica. Dalle sue immagini scaturisce dirompente il colore, che è sempre aggressivo e quasi urticante, anche se la problematica dell’astrattismo suggerisce una visuale statica per alludere all’armonia del “segno”.
E’ apertura a nuovi stimoli, scriveva Osvaldo Licini. “La pittura è l’arte dei colori e delle forme, liberamente concepite ed è anche un atto di volontà e di creazione, contrariamente a quello che è l’architettura, un’arte irrazionale con predominio di fantasia e immaginazione, cioè poesia. Attanasio Soldati aveva dichiarato, tra l’altro, che “Ogni forma è miracolo”. In questo senso il Maestro De Martino ha saputo eccellere, suggerendo nelle sue composizioni la piacevolezza degli stati d’animo ed il predominio del “Purismo Cromatico”.
Massimo De Martino, e il “Realismo Lirico Astratto”, ritengono di potersi esporre al giudizio del pubblico e della critica.

TECNICHE.
Oli, smalti, acrilici, polvere, ceramica, poliuretano, tela, cartoncino, tavola e vetro.


RAW2016 events have not yet been inserted in the new database