Mo.C.A. Studio

• Lo Studio si occupa dell'organizzazione degli eventi culturali sotto ogni aspetto, dalla progettazione dell'allestimento alla creazione degli inviti, dall'ufficio stampa al servizio catering, offrendo soluzioni sempre nuove e ricercate a seconda dei temi trattati.
Il calendario delle mostre ha visto susseguirsi presentazioni di giovani artisti e fotografi, continuando a promuoverli anche grazie a recensioni apparse sui maggiori portali on line di segnalazioni di eventi come Pressrelease o Repubblica Roma.
In particolare ha ospitato, in occasione della settima edizione di FotoGrafia-Festival Internazionale di Roma promosso dal Comune di Roma, prodotto da Zoneattive, con la direzione artistica di Marco Delogu, la mostra fotografica “Casualties of the nameless” di Marco Di Lauro. Cinquanta scatti realizzati per l’agenzia Reportage by Getty Images all’interno di un ospedale militare dell’esercito britannico nella provincia di Helmand, in Afghanistan. Per la scultura, M.o.C.A. Studio ha ospitato Marianna Masciolini, artista emergente già conosciuta e apprezzata oltreoceano ed in particolare a Miami dove ha venduto diverse opere. La mostra che l’ha vista protagonista, dal titolo “Gravità”, è poi partita per essere portata in diverse città italiane.

• Sul Design, M.o.C.A. Studio ha organizzato “The Opposite” con l’architetto e designer Romolo Stanco ed insieme al collettivo romano Paula Design.
L'esposizione ha presentato sedute e complementi d'arredo in un racconto fatto di “paradossi, di ossimori e di contrappunti stilistici, attraverso oggetti sospesi tra passato e futuro, tra realtà ed apparenza” in un suggestivo scenario . L'evento è stato pubblicato anche su riviste di settore come “Livingroome”e “Case e Stili”. Recentemente oltre agli eventi pubblicati sul nostro sito,abbiamo organizzato nell'isola di Stromboli la mostra dell'artista Concetta de Pasquale dal titolo " Incontri" presentata dalla scrittrice Lidia Ravera.
A Capalbio nella magnifica torre medievale, Palazzo Colacchioni, con il patrocinio del Comune, abbiamo curato la mostra "Onde di montagna" dell'artista Susanna Montagna, nota come la "pittrice di onde". Nel 2021 durante la settimana dedicata all'arte abbiamo ospitato la mostra My Land a cura dell'Architetto Antonietta Campilongo.


RAW2016 events have not yet been inserted in the new database