Stefania Rosiello


Nata a Roma nel 1977. Dal 2013 inizia a sperimentare tecniche fotografiche come il light painting e la doppia esposizione, lavorando direttamente con la macchina fotografica senza l’uso di photoshop).
Nel luglio 2015 decide di mettersi in gioco ed espone 2 sue foto alla Flyer Art Gallery di Roma.
Nel 2019 ha partecipato alla mostra d'arte “La città dell'inclusione” al MACRO Roma (Museo d'Arte Contemporanea) con la foto “Humanity”.
e nel 2020 la mostra “La città dell’inclusione” è stata esposta a Napoli presso il Convento di San Domenico Maggiore.
Mostre personali:
- “I against I” al Festival del Pollino - Buonvicino (CS) (2015);
- “Fairytale in NYC” al Secret Garden di Roma (2017).
Mostre collettive: Roma, Malaga, Basilea, Londra, Copenaghen, New York e Miami.

Ready Made
The Path - Double exposure
Medusa - Double Exposure
Humanity