Quest’anno RAW sarà più logica!

Quest’anno RAW sarà più logica!

Abbiamo introdotto una divisione in zone per rendere più fruibili gli eventi.

Tanti sono gli eventi che ogni anno organizziamo nella nostra settimana dedicata all’arte contemporanea in tutta Roma e, dall’esperienza delle edizioni precedenti, abbiamo deciso di rendere più fruibili gli eventi stessi suddividendoli per zone e giorni della settimana!

Cosa significa?

Abbiamo suddiviso Roma in cinque zone a seconda del numero di gallerie e di artisti presenti in ciascuna di esse e ogni zona corrisponderà ad un giorno della settimana: in questo modo ogni giorno le visite, gli open studio e gli eventi saranno concentrati in una determinata zona così da consentire al pubblico di poter partecipare a più incontri possibili.

Un modo per coordinare le gallerie e gli artisti di una stessa zona affinché possano collaborare in maniera indipendente ma sincronizzata così da ottenere un maggiore afflusso di persone che possano godersi gli eventi senza dovere affannarsi per spostarsi su tutta Roma, perdendo così tempo e incontri.

Come si vede nella piantina alle zone corrispondo determinati giorni.

Ciò significa che il Lunedì consiglieremo e proporremo in maniera più evidente gli eventi e degli open studio che si terranno nella zona E, il martedì quelli nella zona D e così via per il resto della settimana.